Test Medicina 2015: ecco chi sono i più bravi

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone

Test di Medicina

Vengono dalla Federico II di Napoli e dall'Università di Torino i candidati al test di Medicina 2015 con il punteggio più alto. Con 80.90 hanno fatto guadagnare all'università partenopea e piemontese un bel primato sulle altre università. Tuttavia la Federico II e Torino non sono i soli atenei che si sono lustrati di buoni risultati per quanto riguarda il test di Medicina. Basti pensare che nella top 100 dei migliori questionari del 2015, ben 1 ragazzo su 4 viene dall'università di Padova. Se estendiamo la classifica ai primi 11mila circa, il numero di coloro che dovrebbero essere entrati provvisoriamente in posizione utile, scopriamo che quasi il 10% ha affrontato il test presso l'Università di Milano. E' un'analisi effettuata da Skuola.net sui risultati del test di Medicina, pubblicati per il momento dal Miur in forma anonima.

I MIGLIORI DEL TEST DI MEDICINA 2015 - Una magnifica prestazione delle università del nord Italia. Dall'Università di Padova provengono ben 18 dei primi 100 candidati per punteggio del test di Medicina 2015. Addirittura, ben 4 risultano tra i primi 10. Ottima prova anche per i candidati dell'Università di Milano. Qui ben 14 sono rientrati tra i 100 dal punteggio più alto. Poi troviamo Pavia e Bologna con ben 7 partecipanti l'una tra il primo centinaio. Tra le università del sud, spicca la Federico II di Napoli, che si aggiudica uno dei due candidati primi in classifica a parimerito e altri 3 candidati tra i primi 100.

LA CARICA DEI MILANESI - Portando l'analisi dai primi 100 per punteggio ai primi 10.997, numero complessivo dei posti disponibili tra Medicina e Odontoiatria (comprensivo dei partecipanti non UE), l'Università di Milano sbaraglia la concorrenza e piazza ben 940 candidati, quasi 1 su 10. Di nuovo una università del nord si mette in luce durante questo test di Medicina con 826 candidati in posizione utile: è di nuovo Padova, che si dimostra così una vera e propria fucina di talentuosi aspiranti medici. Subentrano poi Bologna e Roma La Sapienza, con 805 e 800 aspiranti matricole a testa tra le prime 11mila circa di questa tornata. Grandi assenti ancora le università del sud. Ad eccezione, di nuovo, della Federico II di Napoli, che porta ben 600 partecipanti. Pochi i questionari dal punteggio alto, invece, per l'Università di Messina, di Sassari e del Molise. Si collocano tra questi 10.997 migliori solo, nell'ordine, 80, 66 e 32 candidati.


Carla Maria Ardizzone

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta