Accesso programmato 2017, via alle iscrizioni ai test di ingresso

Test d’ingresso, al via oggi le iscrizioni per le facoltà a numero chiuso

Anche se per molti la maturità non è finita, in tante scuole infatti si stanno svolgendo ancora le prove orali, è già tempo per alcuni di pensare al post esame. Se infatti sei intenzionato ad iscriverti alla facoltà di Medicina, Odontoiatria, Veterinaria, Architettura, da oggi puoi iscriverti al test di ingresso.

L’iscrizione al test

L’iscrizione al test, primo scoglio da superare per poter realizzare il tuo sogno se hai intenzione di laurearti in una delle facoltà a numero programmato, si apre oggi e terminerà il prossimo 25 luglio alle ore 15.00. L’unica modalità per effettuarla è quella online, collegandoti al portale www.universitaly.it. Una volta iscritto, non ti resterà che studiare, magari dopo un breve periodo di riposo se hai terminato da poco la maturità, per arrivare preparato alla data del test di ingresso.

Le date dei test

Il 5 settembre toccherà agli aspiranti medici ed odontoiatri, il giorno successivo si cimenteranno con quizzone gli amanti degli animali, futuri veterinari e il 7 chi vuole intraprendere la carriera di architetto. Si proseguirà poi il 13 per le Professioni Sanitarie, il 14 per Medicina in lingua inglese e infine il 15 toccherà agli aspiranti insegnanti. Così come accaduto negli anni precedenti, al termine della prova verrà stilata una graduatoria a livello nazionale, i posti disponibili verranno assegnati in base al punteggio ottenuto e all’elenco delle sedi scelte al momento dell’iscrizione al test. Ti conviene quindi pensare bene agli atenei dove ti piacerebbe studiare.

Meno posti per Medicina e Architettura

Se la composizione del test per Medicina e Odontoiatria è simile a quella dello scorso anno, prevede quindi 60 quesiti totali a risposta multipla (2 di cultura generale, 20 di logica, 12 di chimica, 18 di biologia, 8 di fisica e matematica) lo stesso non si può dire dei post disponibili. Quest’anno infatti per gli aspiranti medici ci sono 9.100, ben 124 in meno rispetto allo scorso anno anche se dal Miur hanno fatto sapere che il decreto pubblicato è ‘provvisorio’. Invariati invece quelli riservati a chi vorrebbe iscriversi ad Odontoiatria e Veterinaria, rispettivamente 908 e 655 in tutta Italia. Stessa sorte degli aspiranti medici, anche per i futuri architetti, quest’anno infatti sono 6.873, l’anno scorso erano invece 6.991. Sono invece 6.399 i posti per chi vorrebbe laurearsi in Scienze della Formazione e 24.069 per le specializzazioni Sanitarie.
Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta