Test Farmacia 2017: tutte le info sull'ammissione

 Test Farmacia 2017: tutte le info sull'ammissione

Il test ingresso farmacia è ad accesso programmato ma non è uguale per tutti gli atenei. Ogni università, infatti, organizza il test d'ammissione in maniera autonoma a differenza di quanto avviene, per esempio, per il test medicina o per altri test d'ingresso. Di conseguenza, ogni ateneo ha bando dove sono riportate tutte le informazioni necessarie per poter sostenere il test ingresso farmacia 2017. I bandi, vengono caricati online sui vari siti delle università e, di solito, vengono pubblicati proprio nel periodo di luglio. Ma ecco, come è organizzato test farmacia in alcune delle principali università italiane.

Date Test Farmacia 2017: CISIA

Per ottenere notizie utili sul test farmacia 2017 si può consultare il sito del Cisia, il consorzio pubblico Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso (CISIA) formato dalla collaborazione di alcuni Atenei. Sarà utile per il test farmacia perché è una struttura che gestisce i test di accesso ai corsi di laurea. Il test ammissione a farmacia (cartaceo) è stato fissato per il prossimo 7 settembre 2017 nelle sedi aderenti. Il test cartaceo verrà svolto nella sola Università di Genova. Aderiscono invece al test TOLC F (online) le Università degli Studi di Bologna, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – sede di Modena, Università degli Studi di Ferrara, Università degli Studi di Sassari, Università degli Studi di Pisa, Università degli Studi della Basilicata.

Test Farmacia: La Sapienza

I posti a disposizione sono 290 per il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Farmacia e 190 per il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Chimica e tecnologia farmaceutiche. Il test ingresso farmacia prevedeva 80 quesiti a risposta multipla, di cui: 25 di Chimica, 25 di Biologia, 15 di Fisica e 15 di Matematica. In caso di parità di voti, prevale in ordine decrescente il punteggio ottenuto dal candidato nella soluzione rispettivamente dei quesiti relativi agli argomenti di Chimica, Biologia, Fisica e Matematica. Il tempo a disposizione è di 120 minuti. La valutazione del test ingresso Farmacia prevede: 1 punto per ogni risposta esatta, 0 punti per ogni risposta non data e -0.25 per ogni risposta sbagliata.

Test Farmacia: Milano Statale

L'immatricolazione presso l'Università degli Studi di Milano prevede il superamento del test ingresso farmacia 2017 che si terrà il 12 settembre alle ore 9. I posti disponibili sono 200 (di cui 10 riservati a cittadini non comunitari residenti all’estero) per il Corso di laurea in Chimica e tecnologia farmaceutiche e 300 (di cui 20 riservati a cittadini non comunitari residenti all’estero) per il Corso di laurea in Farmacia. Per poter sostenere il test ingresso farmacia bisogna iscriversi, online, dal 17 luglio al 4 settembre ed effettuare il pagamento del contributo di € 30,00. Il test farmacia si svolgerà, presso il Settore didattico di Città Studi (accesso da Via Celoria 26 e Via Golgi 19) e prevede quesiti a risposta multipla su: Matematica, Fisica, Chimica, Biologia, Cultura generale, Capacità logiche e comprensione di un testo e significato delle parole. Gli studenti, avranno a disposizione 90 minuti per rispondere a tutte le domande. La valutazione del test ingresso farmacia prevede: 1 punto per ogni risposta esatta, 0 punti per ogni risposta non data e -0.25 per ogni risposta sbagliata.

Test Farmacia: Napoli Federico II

Anche l'Università Federico II di Napoli prevede il superamento del test ingresso farmacia 2017 per potersi immatricolare. I posti disponibili sono così retribuiti: 300 per il Corso di Laurea magistrale a ciclo unico in Farmacia di cui 5 riservati a cittadini extracomunitari residenti all’estero e 2 riservati a cittadini cinesi e 120 per il Corso di Laurea magistrale a ciclo unico in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche di cui 5 riservati a cittadini extracomunitari residenti all’estero e 2 riservati a cittadini cinesi. La partecipazione al test farmacia prevede l'iscrizione, che va effettuate entro il 22 agosto 2017, ed il pagamento di un contributo di € 50,00. Il test ingresso farmacia, si svolgerà il giorno 1° settembre 2017, presso la sede universitaria e prevede la risoluzione di 80 quesiti a risposta multipla, di cui 30 di Chimica, 30 di Biologia, 10 di Fisica, 5 di Matematica e 5 di Cultura generale professionale, da svolgere in un tempo non superiore a 90 minuti. Anche in questo caso, la valutazione del test ingresso farmacia prevede: 1 punto per ogni risposta esatta, 0 punti per ogni risposta non data e -0.25 per ogni risposta sbagliata.

Metti mi piace alla pagina Skuola.net - Test Ingresso e scopri in anteprima tutti gli aggiornamenti sui test universitari

Daniel Strippoli

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta