Test Scienze della Formazione: Ingresso alla Facoltà

Il test scienze della formazione e il test di scienze della formazione primaria, a numero chiuso, sono gestiti a livello locale dalle singole università secondo le direttive Miur. Quest’anno il test ingresso scienze della formazione primaria si terrà, come di consueto, durante la prima settimana di Settembre 2016. La prova viene predisposta da ciascuna università, e riguarda 80 quesiti formulati con quattro opzioni di risposta e relativi ad argomenti riguardanti competenza linguistica, ragionamento logico, cultura letteraria, storico-sociale e geografica e cultura matematico-scientifica. Per quanto riguarda la valutazione del test ingresso scienze della formazione 2016 è così organizzata: 1,25 punti per ogni risposta esatta e 0 per ogni risposta errata o non data. Punti aggiuntivi anche per competenze linguistiche. Ogni candidato avrà a disposizione due ore e mezza di tempo per svolgere il questionario del test ammissione scienze della formazione. Tutto sul test d'ingresso scienze della formazione qui su Skuola.net.

Tutto quello che devi sapere e conoscere per superare  i test d’ingresso Test di scienze formazione 2016: tutto sulla prova. Quando e come iscriversi al test di scienze formazione, la struttura della prova, il decreto del Miur sulle modalità del test di Scienze Formazione, come funziona la graduatoria nazionale e quando saranno comunicati i risultati.
i posti disponibili per scienze della formazione Tutti i posti disponibili per la facoltà di scienze della formazione del test di ingresso scienze formazione 2016, i posti complessivi e la tabella dei posti disponibili per ogni ateneo secondo quanto indicato dal Miur nel decreto ministeriale che regola l'accesso programmato a scienze della formazione.
programma test di veterinaria Gli argomenti del test di scienze della formazione 2016 per le diverse materie su cui vertono i questionari della prova alla facoltà di scienze della formazione. Ecco il programma ministeriale per il test di ingresso di scienze della formazione per prepararsi al meglio per la prova.
Tutte le ultime informazioni sui test di ingresso Test d'ingresso universitari: tutto quello che c'è da sapere: informazioni sulla graduatoria nazionale, consigli per superare il test di scienze della formazione primaria, le novità per prepararsi alla prova.
simulazione test di ingresso Simulazione test di ingresso di scienze della formazione per prepararsi al test di scienze della formazione primaria 2016 e gli altri corsi di scienze della formazione.
 Esempi di test dati alle prove di ammissione per Scienze della formazione e dell'educazione Test ingresso Scienze formazione degli anni precedenti che sono stati sottoposti agli studenti dei corsi di Laurea relativi alle professioni in campo educativo.
Enti Certificatori Linguistici riconosciuti per Test Scienze della Formazione

Enti Certificatori Linguistici riconosciuti per Test Scienze della Formazione

Per test di ingresso di scienze della formazione primaria sono riconosciuti punti bonus a chi ha conseguito certificazioni linguistiche in alcuni enti riconosciuti. Ecco quali

Laurea Scienze della formazione - Simulazione Test Ingresso

Laurea Scienze della formazione - Simulazione Test Ingresso

Collegamento alla simulazione del test di ingresso di scienze della formazione (a cura di Alpha Test)

Lunedì test per aspiranti insegnanti: ecco il loro futuro

Lunedì test per aspiranti insegnanti: ecco il loro futuro

Test di ammissione per scienze della formazione primaria alle porte: lunedì parte la sfida per accaparrarsi uno dei 5399 posti disponibili con uno ...

Posti Disponibili Scienze Formazione Primaria 2015

Posti Disponibili Scienze Formazione Primaria 2015

Posti disponibili per il Corso di laurea magistrale di Scienze della Formazione Primaria come stabilito dal Ministero della Pubblica Istruzione

Programma Test Scienze della Formazione Primaria

Programma Test Scienze della Formazione Primaria

Test di ammissione al corso di laurea di Scienze della Formazione primaria: programma d'esame su cultura linguistica e ragionamento logico, letteraria, storico-sociale e geografica, matematico-scientifica

Ripassa per i test di scienze della formazione

Ripassa per i test di scienze della formazione

Puoi ripassare per i test di scienze della formazione utilizzando gli appunti di Skuola.net

Scienze dell'educazione e della formazione - Scheda

Scienze dell'educazione e della formazione - Scheda

Scheda di presentazione del corso di laurea di scienze dell'educazione e formazione

Scienze Formazione Primaria: tutto sul test d'ingresso

Scienze Formazione Primaria: tutto sul test d'ingresso

Il test d'ingresso di Scienze della Formazione Primaria si terràil 15 settembre 2014 in tutte le sedi italiane: ecco tutte le informazioni sulla prova di ammissione

Scienze Formazione: il bonus è alla Fioroni

Scienze Formazione: il bonus è alla Fioroni

Colpo di scena per gli aspiranti: il bonus Maturità per Scienze della Formazione Primaria non seguirà i criteri stabiliti dal Ministro gli altri corsi ad accesso programmato a livello nazionale. Le singole Università si dovranno rifare alla Legge Fioroni

Test Formazione Primaria anni precedenti

Test Formazione Primaria anni precedenti

Raccolta di test ingresso Formazione Primaria degli anni precedenti sottoposti agli studenti negli scorsi anni

Test Scienze della Formazione Primaria 2016

Test Scienze della Formazione Primaria 2016

Test Formazione Primaria: come funzionano i test scienze della formazione 2016 e della formazione primaria? Ecco i contenuti del decreto ministeriale che lo spiega

Test scienze formazione primaria 2016: simulazioni online

Test scienze formazione primaria 2016: simulazioni online

Simulazione test di ammissione scienze della formazione primaria: ecco la prova online per esercitarsi al test d'ingresso.

In evidenza
Test ingresso scienze formazione primaria 2016

Anche quest'anno il test scienze della formazione servirà a selezionare le future matricole. Il numero dei posti disponibili per le facoltà di Scienze della Formazione dei diversi atenei italiani è stato stabilito con decreto del Ministero dell'Istruzione. Ogni università avrà un numero fisso di posti ma il test scienze della formazione primaria si svolgerà in un'unica data, uguale per tutto il territorio nazionale. Anche se, formalmente, il test ingresso scienze della formazione primaria è gestito in autonomia dai singoli atenei, seguendo comunque le linee guida indicate dal Miur.

Test scienze della formazione primaria: quando si svolgerà? - Come detto, il test ingresso scienze formazione primaria si terrà in un unico giorno, contemporaneamente in tutte le università; secondo tradizione ciò avverrà nella prima settimana di settembre. Dopo il decreto del ministero dell'Istruzione, che indicherà la data prescelta e il numero di posti disponibili su scala nazionale, le singole università pubblicheranno i bandi contenenti le regole di svolgimento del test scienze della formazione e le modalità d'iscrizione, con l'indicazione del numero di posti a disposizione in quel determinato ateneo.

Test ammissione scienze della formazione: struttura della prova - Anche se ogni università potrà scegliere le domande che faranno parte del test scienze della formazione primaria per i suoi futuri studenti, il Miur indicherà nel decreto delle istruzioni di massima per compilare i quesiti. Nel test ci dovranno obbligatoriamente essere 80 domande - con 4 opzioni di risposta - così suddivise: 40 per accertare le competenze linguistiche e il ragionamento logico, 20 di cultura letteraria, storico-sociale e geografica, 20 di carattere matematico-scientifico. E anche la durata della prova è stabilità a priori dal Ministero: ogni candidato avrà a disposizione 2 ore e mezza di tempo.

Test ingresso scienze della formazione primaria: il punteggio- Anche i criteri di valutazione del test scienze della formazione sono indicati dal decreto del Miur. Ogni risposta esatta varrà 1,25 punti; ogni risposta sbagliata, oppure non data, verrà invece valutata 0 punti (senza penalizzazioni). In più, saranno considerati punti extra le competenze linguistiche, in particolar modo se certificate da un diploma rilasciato da Enti abilitati, un punteggio che varierà da 3 a 10 punti, a seconda del livello conseguito.

Test scienze della formazione primaria: le graduatorie e l'immatricolazione - Per il test di scienze della formazione non è prevista, come invece avviene per altre facoltà, una graduatoria nazionale ma ogni ateneo pubblicherà la propria graduatoria. Le aspiranti matricole, dunque, se passeranno la selezione potranno iscriversi solamente nell'università presso cui hanno sostenuto la prova. Ai fini dell'immatricolazione, in caso di parità di punteggio nella graduatoria del test ingresso scienze della formazione primaria, prevarrà (in ordine decrescente) il punteggio ottenuto dal candidato nella soluzione, rispettivamente, dei questi di competenza linguistica e ragionamento logico, cultura letteraria, storico sociale e geografica, cultura scientifico-matematica. In caos di ulteriore parità sarà preferito il candidato che avrà ottenuto un punteggio superiore all'esame di maturità, e, in caso di ulteriore parità, il candidato più giovane.

Test scienze della formazione: dove studiare - Per prepararsi in maniera adeguata al test ingresso scienze della formazione primaria è consigliabile studiare per tempo, ancor prima dell'uscita del bando. Le materie sono le stesse degli anni passati, quindi sarà molto utile cimentarsi con i quesiti proposti in passato, svolgendo le tante simulazioni disponibili. In ogni caso, assieme al decreto che darà il via libera per la pubblicazione dei bandi, il Miur indicherà anche il programma ufficiale su cui si dovranno basare i test d'ingresso scienze formazione primaria 2016.