Tema: Lo sviluppo economico in Italia


Idee per lo svolgimento del tema: L’Italia del ventunesimo secolo è uno degli otto Paesi più industrializzati del mondo, ricopre un ruolo di prima piano nell’ambito dell’Unione Europea, si è trasformata da Terra di emigranti a “meta” ambita da immigrati extracomunitari e non, che aspirano ad una sistemazione transitoria o definitiva nel nostro territorio nazionale.
Ma non sono poche le contraddizioni interne ancora esistenti: persiste il divario economico tra Nord e Sud dello Stivale; nonostante la diffusione del benessere materiale, il numero delle famiglie indigenti è ancora elevato; il tasso di disoccupazione non cessa a diminuire, in particolare nel nostro Mezzogiorno; lo sviluppo delle tecnologie informatiche ha creato nuova occupazione, ma tanti giovani, soprattutto nel Meridione, continuano a lavorare “a nero” oppure devono “accontentarsi” di un impiego precario od occasionale dopo aver conseguito il diploma e/o la laurea.

Scaletta


1) Il dinamismo economico del Nord-Est d’Italia: l’incremento della produzione industriale nel Trentino Alto Adige, nel Veneto, nell’Emilia Romagna e nel Friuli Venezia Giulia; la richiesta di manodopera italiana ed extracomunitaria; la crescita dei tassi di natalità.
2) Il graduale sviluppo del nostro Mezzogiorno: l’aumento delle esportazioni; la crescita della produzione media; maggiori investimenti industriali.
3) Il ritardo di alcune regioni meridionali: il lento decollo economico della Campania, della Calabria e della Basilicata; le difficoltà delle piccole e medie imprese.
4) I fondi dell’U.E. per il Sud dell’Italia: lo stanziamento di 4.500 miliardi per le aree depresse; i finanziamenti destinati ai Beni culturali.
5) La necessità d’investire nelle nuove tecnologie: l’importanza della ricerca e dell’innovazione tecnologica; i nuovi settori di punta dell’economia.
6) I progetti per i giovani: i fondi europei sull’imprenditoria giovanile; il “prestito d’onere”; le borse di studio all’estero; i corsi di formazione professionale nel campo dell’informatica.
center]Inserisci qui il titolo dell'appunto
Registrati via email