Ominide 100 punti

Violenza, orrore, sesso e mafia Tema di attualità sulle tematiche del cinema per effetto dei gusti dei giovani

I film di oggi sono pensati e girati solo a scopo di lucro.
Mentre nel passato erano apprezzati anche film di tipo storico o sociale, con l'arrivo dell'epoca moderna non si è più pensato alla parte istruttiva dei film ma solo a quella puramente estetica.
Al giorno d'oggi un film storico o un documentario avrebbe un successo pari a zero con giungendo così ad un fallimento.
Per non rischiare grandi somme di denaro i registi moderni hanno capito che, per puntare al successo, bisogna rivolgersi al pubblico che più frequenta i cinema e vede la televisione: i giovani.
Ormai si sa cosa ai giovani piace, ovvero tutto ciò che trasgredisce e tutto quello che un ragazzo del giorno d'oggi non può fare ma vorrebbe fare, trovandolo così in un qualsiasi film d'azione.
Tutto quello che porta a storcere la bocca per una scena un po' troppo macabra suscita immediatamente nei giovani un'irrefrenabile sorriso, il brivido dell'adrenalina.

Il sesso porta ormai scalpore; in passato era considerato un qualcosa di più "naturale", forse con meno malizia, ma al tempo stesso non era inserito (al contrario dei film di oggi) in ogni buco di quindici minuti nel primo film che capita.
Essendo un qualcosa che trasgredisce l'ordine giornaliero (parlare di sesso in famiglia non è proprio il sogno d'ogni ragazzo) ed essendo un qualcosa di profondamente intimo tra due persone, il vederlo ripetutamente su un grande schermo è un qualcosa che, evidentemente, ha il suo effetto su se stessi.
La mafia piace perchè accompagnata da morte, truffe, corruzione e potere, quel potere che, chissà, forse è reale nel mondo, ma che ogni ragazzo vorrebbe stringere nella propria mano.
Poter fare ciò che si vuole perchè sempre protetti è un qualcosa che va oltre anche l'ordine della legge e fa pensare che se si avesse quella "fortuna" probabilmente il mondo sarebbe molto più divertente per se stessi.
Concludendo: Sesso, violenza, orrore e mafia sono i protagonisti dei film d'oggi perchè è esattamente quello che un ragazzo vuole vedere; niente mattoni storici ma semplici guerre o tradimenti. I giovani vogliono che il sangue scorra a fiumi e la fantasia sia libera di viaggiare tra tutto ciò che è normalmente proibito.

Registrati via email