Sapiens 3012 punti

L'amore è un gioco ma anche nettare di vita

L'amore è un gioco, un gioco che ti fa stare bene ma nello stesso tempo può renderti triste, l'amore è un gioco che ti fa scoprire un nuovo mondo e nuove sensazioni; è un gioco che, nel bene e nel male, fa aumentare i battiti del cuore a dismisura senza capirne il motivo.
L'amore è un sentimento che ti rende schiavo, un sentimento che ognuno di noi vive in modo diverso.
L'amore è "nettare di vita" e nessuno può farne a meno. Grazie a questo sentimento si prova felicità, voglia di costruire un futuro con la persona amata e sopratutto si capisce il significato del perdono; perchè non si può fare a meno di perdonare la persona amata quando si è "presi" da questo sentimento.
A volte l'amore ti fa passare notti in bianco, a volte ti toglie la voglia di vivere, a volte ti fa sentire sola ed abbandonata.
Ecco perchè chiamo l'amore un gioco, perchè un attimo prima ti rende felice e poi, un attimo dopo, è in grado di ucciderti.

Per questo non bisogna mai arrivare al punto di essere dipendenti da un'altra persona.
L'amore ha la capacità di sciogliere il cuore anche alle persone più dure ed indifferenti.
L'amore è come camminare su un filo, perché un momento si è felici ed è come se si toccasse il cielo con un dito, il momento successivo è come se si cadesse in un baratro senza fondo.

Registrati via email