Ominide 601 punti

Orologio

Un orologio è uno strumento per indicare, mantenere, e coordinare tempo. La parola orologio deriva dalle parole celtiche clagan e clocca che significa "campana".

L'orologio è una delle più antichi invenzioni umane, per soddisfare la necessità di misurare costantemente intervalli di tempo più breve rispetto alle unità naturali: il giorno, il mese lunare, e l'anno. I dispositivi che operano in diversi processi fisici sono stati utilizzati nel corso dei millenni. Ci sono una serie di timer di durata, un esempio ben noto è la clessidra. Gli orologi ad acqua, insieme alle meridiane, sono forse gli strumenti di misurazione del tempo più antiche. Un progresso importante si è verificato in Cina intorno al 725 con l'invenzione dello scappamento dall'ingegnere meccanico cinese Han, che ha permesso la costruzione dei primi orologi meccanici al mondo in Cina.Nel corso dei secoli 15 e 16,l'orologeria fiorì. Il successivo sviluppo si è verificato dopo 1656 con l'invenzione del pendolo. Un importante stimolo per migliorare la precisione e affidabilità degli orologi era l'importanza del preciso cronometraggio per la navigazione. L'orologio elettrico è stato brevettato nel 1840.

L'elemento cronometraggio in ogni moderno orologio è un oscillatore armonico, un oggetto fisico (risuonatore) che vibra o oscilla ripetutamente ad una frequenza esattamente costante. La maggior parte degli orologi digitali utilizzano meccanismi elettronici e display LCD, LED, o display VFD. Ci sono anche orologi per ciechi che hanno display che possono essere letti mediante il tatto. Alcuni di questi sono simili ai normali schermi analogici, ma sono costruiti in modo che le mani possono essere sentiti senza danneggiarle. L'evoluzione della tecnologia di orologi continua ancora oggi.

Lo studio di cronometraggio è conosciuto come orologeria.

Hai bisogno di aiuto in Tecnica delle costruzioni?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email