Ominide 2387 punti

Vengono classificate in base all'accessibilità in varie classi:
A) accessibile per la manutenzione: non devono garantire l'accessibilità e sopportano lievi pesi
B) accessibile per i pedoni: devono garantire l'accessibilità e hanno una pendenza minore del 5% e i materiali devono resistere a carichi d'esercizio previsti (400 kg)
C) accessibile ai veicoli: i materiali devono resistere a sforzi di punzonamento
D) giardino: con pendenza compresa tra il 5 e l'1 % con uno strato resistente per sopportare il carico di terra di coltura di almeno 30 cm e di alberi

La mansarda è composta da falde a doppia inclinazione per adattarsi alla conformazione della struttura, le falde partono dalla linea di gronda con inclinazione elevata e poi si piegano verso il colmo con pendenza minore; rendendola abitabile.
Il tetto a gronda costante ha le falde che partono dalla stessa quota del piano orizzontale, mentre il tetto a colmo costante ha le falde che partono da una linea che si mantiene a quota costante stabilita a priori.

La copertura è formata da (a seconda della scelta progettuale si possono inserire altri strati):
- elemento portante: viene calcolato in funzione dei carichi permanenti e dei sovraccarichi climatici e può integrare la funzione di isolante termico e di tenuta all'acqua
- strato termoisolante
- strato di barriera al vapore: controlla la formazione di condensa impedendo la migrazione del vapore dall'interno all'esterno
- elemento di tenuta all'acqua: impedisce la penetrazione delle acque meteoriche proteggendo gli strati della copertura
- isolamento e assorbimento acustico: per attenuare le onde sonore
- strato di protezione: è quello finale e viene usato per proteggere l'elemento di tenuta all'acqua dalle sollecitazioni

Hai bisogno di aiuto in Tecnica delle costruzioni?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email