Ominide 136 punti

ALLUMINIO

Il simbolo dell’alluminio è Al, esso ha una temperatura di fusione di 660°C e una densità di 2,7Kg/dm^3, per questo fa parte dei metalli leggeri; l’alluminio non esiste allo stato puro ma si ricava dalla Bauxite.
Esso subisce un processo di purificazione:
1. Frantumazione.
2. Setaciazione.
3. Inserito in autodare con la soda caustica.
4. Inserito in un forno con la calce: si ottiene l'alluminio.
5. Processo elettrolitico: alluminio con purezza del 99%.
L’alluminio è un materiale: fusibile, colabile, duttile, duro e trucidabile, resiste bene agli agenti atmosferici ed è un conduttore (meno del rame). Viene utilizzato: per il trasporto dell’alta tensione, nel settore automobilistico, ha sostituito il legno nel settore edile (porte e finestre), nel settore aeronautico e astronautico, nell'industria alimentare e conservaturiera, per gli impianti frigoriferi, in meccanica, nei trasporti, per gli elettrodomestici e gli imballaggi.

Nichel e cromo/h2]
Nichel e cromo uniti a ferro e carbonio formano l’acciaio inossidabile, lega quaternaria. Entrambi fanno parte degli acciai pesanti.

Cromatura: la cromatura serve a prevenire l’arrugginimento, crea un effetto specchio molto bello da vedere. Viene usata soprattutto per paraurti, rubinetti e cerchioni, ma costa molto perché viene prodotta con un processo di elettrolisi, per cui richiede un alto dispendio di energia. Il cromo viene depositato con il processo di elettrodeposizione e protegge il materiale dagli agenti atmosferici. La cromatura si toglie per strofinio e si stacca in seguito a urti.
Zincatura: la zincatura si ottiene tramite processo galvanico, dove il materiale è viene direttamente immerso nello zinco fuso. Questa ha costi inferiori rispetto a quelli della cromatura, ed è più resistente; esteticamente però è più brutta poiché appare a chiazze ed ha delle gocce dovute al processo galvanico.

[h2]Pimombo
È un materiale molto pesante poiché ha una densità di 11,8 kg/dm^3. Viene usato per le zavorre nella subacquea e una volta veniva usato per la benzina rossa (poi si è scoperto che è pericolosa)

Magnesio


Il magnesio è uno dei materiali più importanti delle leghe leggere; per questo si utilizza molto in aeronautica. Si ottiene dalla Dolomite e dalla Magnesite. È facilmente incendiabile e si usava nella fotografia per il flash.
Hai bisogno di aiuto in Tecnica delle costruzioni?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email