Super 8, i protagonisti

Un grande film si riconosce anche dai personaggi costruiti ad arte. I protagonisti di Super 8 sono interpretati da professionisti esperti e da ragazzi alle prime esperienze recitative...

Cristina.M
E io lo dico a Skuola.net

Super 8

Un grande film si riconosce anche dai personaggi costruiti ad arte. E i protagonisti di Super 8 sono interpretati da professionisti esperti e da ragazzi alle prime esperienze recitative che insieme compongono un gruppo estremamente variegato capace di lasciar trasparire quella incantata e volatile chimica che sprigionano i veri amici e rivali d’infanzia.

Alice Dainard, interpretata da Elle Fanning l’attrice già presente sugli schermi cinematografici in “Il Curioso Caso Di Benjamin Button” e “Somewhere”, è la protagonista femminile di Super 8. Elle descrive così il personaggio che interpreta: “È una specie di ragazza dura, un maschiaccio, e ha avuto una vita difficile. Sua madre se n’è andata e suo padre è sempre ubriaco, così quando i ragazzi le chiedono di far parte del loro film, lei quasi dice ‘Che diamine?! Si lo farò!’ quello che poi si trasformerà in un evento incredibile per tutti loro”.

Joe Lamb, interpretato da Joel Coutney, è un ragazzo che sta cercando di riprendersi dell’improvvisa perdita della madre. È il personaggio principale del film, ma a lui non viene assegnato il ruolo di regista, bensì è il responsabile del trucco, del suono e degli effetti speciali.

Martin, interpretato da Gabriel Basso, è il ragazzo ingenuo che spesso è il bersaglio degli scherzi degli amici, ma assicura il regista “Gabriel è incredibilmente intelligente e credo che lo si debba essere per recitare bene la parte di uno stupido”.

Charles, interpretato da Riley Griffiths, nel film svolge il ruolo dello sceneggiatore/regista ed è un ragazzo visionario e perfezionista.

Cary, interpretato da Ryan Lee già attore in numerosi film e serie tv, è il personaggio più malizioso del gruppo. “È quel ragazzo – sostiene Lee – che combina sempre guai ricavandone divertimento. Lui è davvero uno spasso”.

Preston è interpretato da Zach Mills che descrive così il suo personaggio: “È intelligente, fino al punto di sembrare un po’ odioso. Lui sa davvero molto cose e gli piace condividerle con le persone, che si mostreranno interessate non appena molti strani eventi cominceranno ad accadere”!

GLI ADULTI - Oltre al gruppo di amici che si trovano a passare da registi di un film horror a spettatore di un misterioso incidente, il cuore di Super 8 si trova nei conflitti dei ragazzi con genitori, insegnanti e ogni altro tipo di autorità, ognuna di queste interpretata da un adulto.

Il vice sceriffo Jackson Lamb, interpretato da Kyle Chandler, è il padre di Joe che inizia ad investigare sulle insolite scomparse e sugli altri strani avvenimenti che improvvisamente affliggono la città.

Un indurito, misterioso, colonnello dell’aereonautica arriva in città per una missione cosi segreta da non poter raccontare nulla su quanto egli sta realmente cercando. Questo colonello è interpretato da Noah Emmerich, i cui ruoli cinematografici vanno da “The Truman Show” a “I Bambini Adulti” fino al successo televisivo “The Walking Dead.

Louis Dainard è il padre turbato di Alice, nel film interpretato da Ron Eldard, l’attore che ha iniziato la sua carriera nella serie medica di successo “E.R.”. Dainard, così lo descrive Eldard, è un “ragazzo davvero in difficoltà. Alle prese con il suo lavoro presso l’acciaieria, lottando perché la moglie lo ha piantato lasciandolo alle prese con una figlia che sta raggiungendo la maturità. Lui non vuole che frequenti quel gruppo di ragazzi, ma lei invece desidera far parte di quel gruppo di cineasti in erba”.

Scopri di più su Super8 cliccando qui!

Registrati via email
Amore e sessualità, quello che non sai sulla tua sicurezza

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza