Ominide 8039 punti

Età del ferro


Il primo metallo ad essere scoperto fu prima il rame e poi il bronzo.Poi si cominciò a diffondere l'uso del ferro.il ferro è più difficile da lavorare,fonde ad una temperatura più elevata,la lavorazione prevede tanti passaggi: si deve scaldare nel forno col carbone poi subito si deve immergere in acqua fredda e poi si deve riscaldare una seconda volta e poi avviene la martellatura.
Questo minerale è molto abbondante in natura. Una volta scoperta questa tecnica, rimase a lunga un segreto dei fabbri.Con il ferro si potevano costruire armi più potenti che miglioravano il lavoro agricolo e artigianale.

Gli Hittiti

La lavorazione del ferro nacque nell'Anatolia dove tra il III e II millennio a.c si insediarono tribù, tra cui gli hittiti. Essi costruirono principati indipendenti che furono unificati in un regno.La sede del sovrano fu messa ad hattusas. L'Anatolia era ricca di legname,argento,rame che esportavano. L' esportazione di queste materie prime favori lo scambio culturale da cui gli hittiti appresero la scrittura cuneiforme.
Grazie a loro si ebbe la diffusione del cavallo.Essi erano dei guerrieri inarrestabili perchè usavano il cavallo per scopi militari e perchè usavano anche i carri da guerra.E inoltre erano stati i primi a costruire armi in ferro che riuscirono per secoli a mantenere il segreto. La guerra era un'attività costosa ed era riservata solo a pochi specialisti chiamati guerrieri di professione. Nell'assemblea(pankus) di questi guerrieri si eleggeva un re che li ricompensava per le prestazioni militari con la concessione di terre coltivate da servi.
Gli hittiti verso il 1530 a.c conquistarono Babilonia poi successivamente la Mesopotamia e la Siria. Nel 1274 a.c a qadesh ci fu una battaglia tra Hittiti ed Egizi dove non ci furono ne vincitori ne vinti.

Secoli oscuri


Verso il 1200 a.c il Mediterraneo orientale fu sconvolto da invasioni di popoli del mare. Provocò il crollo degli Hittiti, il declino degli Egizi e l'ascesa degli Assiri e favori l'affermazione dei Fenici e degli Ebrei. I loro attacchi coincisero con un periodo di grandi crisi dei grandi imperi,chiamati secoli oscuri che gli storici non sono riusciti a spiegare.
Con il crollo dell'impero Hittita la tecnologia del ferro si diffuse in Medio Oriente e in tutto il Mediterraneo.

Gli Assiri

Fin dal III millennio a.c nella valle dei tigri si erano stanziate popolazioni semite,gli ASSIRI.La loro città stato era Assur ed era anche il nome del loro dio. La terra degli Assiri era povera ma aveva una posizione favorevole agli scambi mercantili.C'era un re che aveva il potere assoluto.
A partire dal XI secolo a.c gli Assiri iniziarono una politica espansionistica che si trasformarono in una serie di guerre di conquista.sfruttarono la loro superiorità militare,basata sull'uso di cavalleria e armi in ferro.Essi occuparono la Mesopotamia,la Palestina,la Siria e l'Anatolia e sotto la guida del re Assurbanipal conquistarono l'Egitto e la regione dei monti Zagros. La capitale era Ninive che era dotata di una doppia cerchia di mura.
Ebbero successo militare grazie all'uso delle armi in ferro e dal fatto che iniziarono a montare i cavalli e per l'invenzone di macchine belliche.Favori le loro vitterio anche la spietata politica di terrore perchè annientavano gli aversari,distruggevano le città, mutilavano le popolazioni, poi li deportavano. Le città di Babilonia e Ninive conobbero un grande sviluppo artistico.Di questo abbiamo testimonianza di pitture parietali,resti archeologici dell'architettura urbana. Assurbanipal costruì nel suo palazzo un immensa biblioteca dove erano conservati gli ANNALI assiri(avvenimenti scritti in ordine cronologico).

Il crollo


La lunghezza e la durezza delle guerre esaurirono le energie dell'Assiria e l'alleanza tra Babilonesi e i Medi segnò la loro sconfitta: con la distruzione della città di Assur e di Ninive la civiltà fu definitivamente cancellata. Al suo posto nacque un secondo impero Babilonese ma durò meno di un secolo perchè fu conquistata dai Persiani.
Hai bisogno di aiuto in Preistoria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email