Genius 13136 punti

Trasporti e comunicazione
Il Settecento fu un periodo di grandi innovazioni nei trasporti, nelle comunicazioni, in medicina, in agricoltura e nella produzione. Proseguì il grande sviluppo della rete stradale in quasi tutta l’Europa: furono costruiti nuovi ponti e strade e quelli esistenti vennero migliorati, in modo da permettere trasporti più rapidi.
I principali mezzi di trasporti su strada divennero le diligenze, grandi carrozze pubbliche trainate da cavalli e adibite al trasporto, un servizio regolare di collegamento tra le città. Utilizzando le diligenze vennero create le prime reti di servizi postali nazionali (Francia, 1774).

Tra le invenzioni relative ai trasporti va anche ricordata la mongolfiera, un pallone aerostatico realizzato in Francia dai Fratelli Montgolfier. Essa non ebbe nessuna importanza economica, ma costituì ugualmente un momento significativo nella storia dell’umanità: i due uomini che il 21 ottobre 1783 si sollevarono in aria, sorvolarono Parigi e ritornarono a terra, dimostrarono a un pubblico stupefatto ed entusiasta che era possibile realizzare l’antico sogno di volare.


[img]http://http://www.handelforever.com/VersaillesSuprema/versailles/versaillesnews/scienzaapogeo/ifratellimontgolfier.jpg[/img] I fratelli Mongolfier

[img]http://http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/6/6b/Early_flight_02562u_(2).jpg/150px-Early_flight_02562u_(2).jpg[/img] Primo volo mongolfiera

Hai bisogno di aiuto in Storia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email