Ominide 6600 punti

Le eredità dell'Illuminismo e la fiducia nel progresso

La fiducia nell'autonomia e nel potere della ragione ha due conseguenze fondamentali: la prima è quella di negare valore alla fede religiosa e all'autorità come fonti di verità. Il vero, il giusto non sono più garantiti né da Dio, né dalla chiesa, né dalla tradizione, ma la loro fonte è nell'uomo stesso: l'Illuminismo propone dunque una concezione laica della vita.
La seconda conseguenza è anche più importante: poiché la ragione appartiene all'essere umano in quanto tale, ed è la sua facoltà specifica, tutti gli uomini ne sono dotati e dunque tutti gli uomini sono, in linea di principio, uguali. Se sono uguali, devono avere gli stessi diritti e la libertà di esercitarli. Venivano così affermati i principi di uguaglianza e di libertà che avrebbero avuto un'importanza incalcolabile nella civiltà contemporanea.

La critica della tradizione e l'orientamento laico e mondano della vita si esprimono innanzitutto nella concezione della storia elaborata dall'Illuminismo. La vicenda dell'uomo nel tempo non si è più svalutata, in quanto storia "profana", rispetto alla storia "sacra" guidata dalla Provvidenza divina: l'Illuminismo cerca nella storia il significato del mondo e indicazioni per il perfezionamento dell'uomo. Questa visione della storia è animata dalla convinzione che esista e sia possibile il progresso, inteso come progressivo incivilimento dell'umanità, anche se con rallentamenti dovuti sempre a difetti di conoscenza, a errori e pregiudizi che persistono nel tempo, sino a che la luce della ragione non li abbia dissolti.
Ma l'Illuminismo ebbe una visione tutt'altro che ingenua e acritica del progresso: il percorso dell'uomo non è unidirezionale e necessario, ma solo orientabile al meglio mediante un uso vigile della ragione. Gli illuministi constatavano come la ragione fosse ancora molto lontana dall'avere trionfato sulla schiavitù, sull'ignoranza, sull'ingiustizia e come l'uguaglianza e la felicità, meta finale della specie umana, fossero ancora tutte da costruire.

Hai bisogno di aiuto in Storia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email