1500

Economia:
Nel 1500 si assiste a un grande incremento demografico,che porta le città ad avere più di 100 mila abitanti. Le cause:
1)l’espansione della peste è ridotta 2)si è verificato un rialzo della temperatura che ha portato a un incremento della produzione agricola
3)è un periodo di pace 4)miglioramenti in ambito economico dovuto alle scoperte di nuove rotte commerciali.
L’agricoltura è il settore più sviluppato e soggetto a varie innovazioni: i terreni una volta abbandonati vengono nuovamente coltivati, e si ha
una conversione alla cerealicoltura.
L’industria ha una crescita dovuta all’aumento dei redditi agricoli,e si sviluppa soprattutto nel settore tessile e nella lavorazione del ferro.
Il commercio è indirizzato al mediterraneo,ma la Spagna e il Portogallo cercano di introdurre anche le rotte africane,orientali e americane.

Religione:
Nel 1500 si verifica una frammentazione della chiesa cattolica a causa delle riforme protestanti.
Da una parte c’è Carlo V (1516-1556) che tenta di creare un unico impero cattolico,dall’altra Martin Lutero (1483-1546) che diffonde le sue
idee,le quali porteranno alla riforma protestante.
Erasmo da Rotterdam (1466-1536) anticipa ciò che dirà Lutero: denuncia,infatti,l’eccessivo culto dei Santi,la vendita delle indulgenze,il concubinato,la simonia,la mondanità del Papa. Erasmo chiede un rinnovamento culturale e della gerarchia ecclesiastica.
Riforma protestante : 1) Lutero 2) Zwingli 3) Calvino 4) Anglicanesimo
Martin Lutero (1483-1546)
Nel 1508 viene nominato professore di teologia,ma dopo 3 anni va a Roma e rimane scosso dalla ricchezza del papato.
Lutero è tormentato dalla salvezza dell’uomo:per lui l’uomo è destinato alla dannazione eterna,e per salvarsi può affidarsi solo alla fede.
Per lui il Papa non può salvare l’uomo,e non può vendere le indulgenze.
Teologia della croce: Lutero crede che la salvezza derivi dalla fede nel crocifisso.
Nel 1517 Lutero fissa sulla porta della cattedrale di Gutenberg 95 tesi nelle quali ribadisce la sua idea riguardo la vendita delle indulgenze.
Dottrina del servo arbitrio: L’uomo dopo il peccato originale può solo peccare,senza libero arbitrio.
Principio della sola scrittura: L’unica fonte per costruire la dottrina della Chiesa è la Bibbia,che può essere interpretata da tutti e in cui sono contemplati solo i due sacramenti battesimo ed eucarestia.
Sacerdozio universale: Chiunque sia battezzato può essere un sacerdote e venire a contatto con Dio,senza l’intervento della Chiesa

Eucarestia: Ha un significato diverso rispetto a quello cristiano,perché Dio è in tutte le cose,non serve un sacerdote per trasformarlo da pane a corpo.
Papa Leone X condanna Lutero con la Bolla Expulsa Domina , e gli concede due mesi per rinnegare ciò che aveva affermato.
Lutero non cede,e nel 1520 viene scomunicato dalla Chiesa.
Il 18 aprile 1521 Carlo V viene convocato nella dieta di Worms e viene invitato a ripudiare pubblicamente quanto detto,ma si rifiuta nuovamente,venendo bandito anche dall’Impero.
Lutero si rifugia in un castello di Federico I di Sassonia e così riesce a continuare la sua predicazione e traduce la Bibbia in tedesco per permettere ai meno colti di leggerla e interpretarla.
Concezione politica: Per Lutero l’autorità dell’Imperatore è scelta da Dio per portare ordine nel territorio.Ritiene che le rivolte popolari siano da controllare,anche con le armi se necessario,perché nel messaggio evangelico non è contemplata la rivolta violenta e perché l’autorità dell’Imperatore è voluta da Dio.
Nel 1524 in Germania scoppia una rivolta dei contadini e lui si oppone ad essi incitando l’esercito a intervenire.
Lutero sfrutta al massimo la stampa,e dal 1517 al 1520 vengono vendute 300mila sue opere,perché scrisse in tedesco.
Questo porta a una rivoluzione culturale,perché i dotti non sono più gli unici a poter leggere i testi sacri.
Zwingli
Zwingli è un sacerdote che opera soprattutto in Svizzera.
Riprende alcuni tratti della riforma di Lutero,andando contro il primato papale,e ribadendo che gli unici due sacramenti sono il battesimo
e l’eucarestia.
Diversamente da Lutero,per lui i fedeli non devono essere sottomessi all’Imperatore,ma devono costruire una classe politica comunitaria
e democratica ribellandosi anche con le armi.
Rinnovò la chiesa di Zurigo sopprimendo le immagini dei Santi,abolendo la messa in latino e il celibato dei preti; distrugge conventi e monasteri,i quali beni vanno allo Stato e gli edifici diventano pubblici.
Morì nel 1531 in una rivolta contro lo stato.

Calvino (1509-1564)
Calvino è il maggior rappresentante del protestantesimo. La sua opera più importante è “L’institutio cristiana” ,che è una somma di tutto
ciò che viene detto nella riforma protestante.
Il pensiero di Calvino prevede una gerarchia ecclesiastica,che prevede due grandi organi:
-la venerabile compagnia dei pastori: comprende dottori specializzati,anziani e diaconi, e ha il compito di predicare il vangelo e amministrare sacramenti.
-il concistoro: è un organo a maggioranza laica con 12 laici anziani e 5 pastori,e ha il compito di sorvegliare la pubblica moralità,di controllare che i magistrati osservino le religioni nella pratica della giustizia.


Calvino vieta il gioco d’azzardo,gli spettacoli di ricchezza e osè e fa chiudere la taverne.
Il nucleo fondante per la diffusione della riforma protestante è la città.
Al centro della sua dottrina c’è la sovranità di Dio,che per i calvinisti è sovrano su tutto.
Teoria della predestinazione: Dio,in base ai suoi criteri,divide gli esseri umani in eletti e dannati
Segreto del consiglio di dire: La scelta della predestinazione è un segreto che ogni uomo deve scoprire per sapere se è beato o dannato.

L’uomo non può capire le decidioni di Dio,perché è un umile peccatore,ma il Signore rimane santo e giusto perché l’uomo,dopo il peccato originale,è un peccatore e Dio avrebbe il diritto di condannare tutti,ma nonostante ciò salva alcune persone per la sua bontà.
1)Per Calvino la fede è un dono prezioso di Dio agli eletti 2)La capacità di fare il bene è dovuta ai 10 comandamenti 3) L’etica del lavoro (la realizzazione nel lavoro è segno di una predestinazione divina ed è uno strumento per raggiungere una dignità personale).

Max Weber è un sociologo che interpreta la dottrina calvinista come un’espansione del capitalismo; secondo altri il calvinismo ha dato origine a uno stato laico.
Superato un tempo di guerre religiose,si sviluppa l’idea della tolleranza nelle varie religioni. Viene a crearsi una pluralità di chiese e ognuno scrive in quella che più lo rappresenta.
Anglicani
L’Anglicanesimo nasce come una scissione dalla Chiesa di Roma per l’indipendenza da essa.
Nel 1534 Enrico VIII si proclama capo della Chiesa anglicana con l’ ”Atto di Supremazia”,perché il Papa,spaventato da Carlo V,non gli aveva concesso il divorzio da Caterina d’Aragona.
Enrico VIII condanna le offerte e i pellegrinaggi per Roma,ed abolisce il culto dei Santi.
Edoardo VI stabilisce con l’ “Atto di Uniformità” che la religione ufficiale è quella anglicana,decide che tutti devono pregare su un libro comune dato dal re,concede agli ecclesiastici di sposarsi,abolisce tutti i sacramenti esclusi il battesimo e l’eucarestia.

L’ “Atto di Uniformità viene ripreso da Elisabetta I che riafferma l’indipendenza della chiesa inglese da quella di Roma.
Ora la chiesa anglicana è considerata una chiesa di stato;la carica più importante è il re,poi gli arcivescovi di Canterbury e York.


Differenze tra Cristianesimo e Protestantesimo
1) per i cristiani il potere ecclesiastico è superiore a quello temporale
2) per cristiani solo il Papa può interpretare la sacra scrittura
3) per i cristiani solo il Papa può convocare i concili
Il Papa fa credere a tutti,compreso il concilio,che solo lui sa cosa fare.
Per i protestanti è ingiusto che chi non è un prete,o un vescovo sia chiamato laico e non ecclesiastico,perché tutti fanno parte della chiesa,avendo ricevuto lo stesso battesimo,e tutti sono cristiani allo stesso modo,perché il battesimo,il vangelo e la fede rende uguali.
La soluzione per loro è il sacerdozio universale,quindi far capire che dal lato religioso tutti gli uomini sono uguali.

Registrati via email