Coordinate storiche/generali del 1400/1500

La nascita e lo sviluppo della civiltà rinascimentale si ebbe tra il 1400-1500 e coincisero con almeno quattro aspetti fonadmantali:
1) la fioritura della monarchia
2) scoperte geografiche
3) introduzione della stampa
4) riforma protestante
Al livello politico nacquero i regni nazionali in Europa e stati regionali in italia, dove le signorie concentrandosi in principati regionali si combatterono fra loro ritardando l’unificazione.
Quindi l’italia divenne facile preda di Francia e Spagna per la sua non compattezza.
Sul piano sociale arrivo la cività urbana e su quello economico la borghesia divenne attiva nel commercio.
Nelle nuove città urbano-borghese, nacquero le condizioni sociali e mentali per dar vita a una nuova cultura Umanistica-Rinascimentale che si diffuse in tutta l’Europa.
Questa nuova cultura rompeva ogni vecchio schema mentale, e rispecchiava le esigenze di una civiltà urbana e mercantile.
Questa cultura del 400 cerca, per la prima volta di interpretare filosoficamente i propri interessi con una nuova immagine globale dell’uomo, e quindi vennero usati gli elementi dell’antichità classica perchè aveva gli stessi valori.
Nel medioevo il monopolio della cultura era affidata alla sola chiesa, ma poi il potere passo ai laici che dalla loro avevano la borghesia cittadina.
Il loro obbiettivo era arricchirsi ma apprezzavano anche l’atre,e il bel parlare.
Poi gli umanisti presero più importanza e i ricchi e i principi offrivano loro protezione e stipendi affinchè: dessero fama al casato, per amore della cultura e per avere persone intelligenti in grado di compiere azioni burocratiche/politiche.
Quindi città come Firenze, Roma e Rimini diventarono importanti centri culturali.
Nacquero poi le accademie che non erano come le università ma fungevano da centro di scambio d opinioni.
Visto che ci fu un ritorno al classico, la lingua usata in Europa fu il latino che favori lo scambio culturale e grazie alla stampa, le dottrine si potevano divulgare con più facilità.
Naturalmente i maggiori acquirenti erano i soli borghesi che potevano permettersi di studiare il latino.

Registrati via email