Questo appunto contiene un allegato
Cinquecento - Italia e Europa scaricato 0 volte

L'Italia e l'Europa nel '500.

La fine dell'indipendenza politica Italiana.
L'Italia del tardo 400: incertezza politica e splendore culturale.
Europa → Rafforzamento delle monarchie nazionali, importanza economica e
politica di Francia e Spagna.
Italia → Frammentata in piccoli stati regionali autonomi.
1454 → Pace di Lodi, garantiva la convivenza pacifica fra gli stati Italiani principali
(garantì un periodo di pace che fu determinante per lo sviluppo del
rinascimento.
1482– 1484 → Guerra di Ferrara (Firenze, Milano, Napoli e Mantova VS
Lo stato della chiesta VS Venezia ← Vince Venezia)

Situazione contraddittoria:
V X

-Scambi commerciali di Venezia -Italia frammentata e non unitaria;
nel Mediterraneo; -Debole sistema politico.
-Banche di Firenze potenti;
-Manifatture e produzione agricola;
-Arte e letteratura.
La discesa dei Francesi in Italia.
1492 → Morte di Lorenzo il Magnifico, si rompe l'equilibrio politico italiano.
Ludovico il Moro chiede aiuto a Carlo VIII per contrastare il re di Napoli che voleva unire Milano e Napoli tramite un matrimonio.
1494 → Carlo VIII entra in Italia con il suo esercito ed arriva a Napoli senza
incontrare resistenza durante il tragitto e caccia Ferdinando d'Aragona.
1495 → Sconfitta di Carlo VIII a Fornero da parte di: Impero, Spagna, Venezia, Stato
Pontificio e Milano che si erano alleati contro quest'ultimo.
1499 → Luigi XII conquista Genova e Milano per poi essere sconfitto dagli Spagnoli.
1505 → Francia: Milano e Genova;
Spagna: Napoli.

Registrati via email