Ominide 50 punti

PROLOGO

Nel XI secolo salparono dalla costa della Normandia, due spedizioni. Una diretta in Inghilterra, l'altra in Italia Meridionale.

INGHILTERRA

Bisogna sapere, che il re d'Inghilterra era in quel periodo Edoardo il Confessore.
Egli discendeva dai Sassoni, ma era imparentato con i Normanni di Francia, tra cui Guglielmo il Conquistatore.
Egli, fece consiglio con il conte di Wessex Arnoldo, che inviò in Normandia.
Arnoldo venne in udienza dal duca di Normandia Guglielmo il Conquistatore, a cui promise la corona d'inghilterra alla morte di Edoardo.
Nonostante la promessa, alla morte di Edoardo, Arnoldo si fece incoronare re.
In Normandia venne preparato un Esercito e diviso in flotte,soldati e cavalli da distribuire sulle navi.
Salparono dalla costa normanna e giunsero in Inghilterra, attraversando il canale della Manica.
Arrivarono.
Venne combattuta la Battaglia di Hastings, che conobbe vincitori i normanni.
Arnoldo venne ucciso e Guglielmo, sfruttando i rapporti di parentela con Edoardo, venne eletto re d'Inghilterra.
Superò un difficile periodo, poichè la popolazione era scontenta e i feudatari ribelli.
Impose numerose tasse e severe leggi.
L'Isola non venne più attaccata con Guglielmo.

ITALIA MERIDIONALE

Roberto il Guiscardo raggiunse l'Italia e dapprima si fece nemico il papa. però poi pensò che gli sarebbe stato utile per conquistare i territori che voleva possedere.
Quindi entrò in buoni rapporti con il papa.
Il Papa riconobbe le sue conquiste e con Roberto naquero il ducato di Puglia e quello di Calabria.
L'Impero Normanno era nato quindi sotto riconoscimento papale.
I bizantini furono allontanati dall'Italia.
Quindi toccò a Ruggero I d'Altavilla, che dopo una guerra di trent'anni riuscì a strappare agli arabi la Sicilia.
Nacque un unità statale nella quale convivevano quattro culture differenti:
Latina, Greca, Ebraica e Araba. Si crearono così quattro stipiti religiosi differenti.
Ebraismo, Islamismo, Cattolicesimo e Greco-Ortodosso.
Quindi venne il figlio di Ruggero I, Ruggero II che riunì tutta l'Italia Meridionale sotto il suo controllo.
Questo regno durò fino al 1861 con l'Unione d'Italia.

Registrati via email