Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

Prima media: argomenti di storia da ripassare

Tutte le tappe fondamentali del programma di storia della prima media, utile per il ripasso durante le vacanze

E io lo dico a Skuola.net
Prima media: argomenti di storia da ripassare

Dalla Caduta dell'Impero Romano al Medioevo

Le Idee Chiave
- Crisi (economica, politica, militare) dell’impero romano
- Pressione degli Unni
- Invasioni dei Germani
- Fine dell’Impero d’Occidente
- Inizio del Medioevo
- Regni romano- germanici
- Ostrogoti in Italia
- Prestigio della Chiesa
- Monasteri
- Saldezza dell’Impero d’Oriente
- Giustiniano
- Longobardi in Italia
- Alleanza tra Papa e Franchi

Le Date Principali
- 410 Roma è saccheggiata dai Visigoti
- 455 Roma è saccheggiata dai Vandali
- 476 Termina l’Impero Romano d’Occidente – Finisce l’età antica e inizia il Medioevo
- 476 – 1000 Durata dell’Alto Medioevo
- 529 San Benedetto fonda il monastero di Montecassino
- 553 I Bizantini riconquistano l’Italia
- 568 I Longobardi invadono l’Italia
- 728 Donazione di Sutri, inizia il potere temporale della Chiesa
- 774 I Franchi di Carlo Magno sconfiggono i Longobardi

Le Invasioni Barbariche e il crolli dell’Impero Romano

A far crollare l’Impero Romano furono i popoli germanici. Roma li combatte duramente e cercò di stipulare con essi diversi accordi che non andarono in porto, soprattutto perché i Germani erano a loro volta premuti dagli Unni asiatici, così i barbari germanici entrarono nell’ Impero d’Occidente.

Roma venne saccheggiata due volte:
- 410 dai Visigoti guidati da Re Alarico
- 455 dai Vandali

Nel 476 finisce l’Impero romano d’Occidente, quando Odoacre, re degli Eruli rinviò all’imperatore d’Oriente, Zenone, le insegne del potere imperiale. L’impero d’Oriente finirà solo nel 1453 a opera dei Turchi Ottomani.

I Regni Romano-Germanici e il ruolo della Chiesa
La parola Medioevo significa età di mezzo, definita nel Rinascimento. Esso si divide in :
- Alto Medioevo ( 476 – 1000)
- Basso Medioevo ( 1000 – 1492)

Dopo l’Impero Romano sorsero diversi regni barbarici.
Intanto cresceva il prestigio della Chiesa di Costantinopoli.
In quest’epoca nacquero anche diversi monasteri, come quello di Montecassino, che fu il primo, fondato da San Benedetto nel 529.

L’Italia tra Bizantini Longobardi e Franchi
L’Impero d’Oriente durò fino al 1452 con capitale Ravenna, o Bisanzio. Inoltre, L’Imperatore Giustiniano fece riordinare le leggi romane nel Corpus Iuris Civilis, e nel 532 cercò di riconquistare i regni dell’ex impero d’Occidente. La guerra che successe rese l’Italia una provincia bizantina, ma dopo alcuni decenni venne riconquistata dai Longobardo.
Quest’ultimo regno non fu unito e forte. La Chiesa di Roma fu molto ostile ai nuovi venuti, il re Liutprando, infatti, cercò di invadere Roma, ma venne dissuaso dal Papa, arrivò addirittura a donare alcuni territori al Papa, in questo modo il Papa iniziò ad avere anche il suo potere temporale, ne era cioè il re. I Longobardi verranno sconfitti nel 774 da Carlo Magno, re dei Franchi.
Contenuti correlati
Oppure registrati per copiare