Spagna

1902 sale al trono Alfonso XIII
dal 1924 nelle mani di un dittatore Miguel Primo de Riveira (+1930)

1931 Repubblica spagnola
Dopo la morte de Rivera i partiti democratici e repubblicani erano riusciti a prevalere riportando in queste elezioni successo.
Il sovrano abbandona la Spagna e diventa una repubblica.
Condizioni del paese:
-forte ceto aristocratico, estensione di terra
-sostenuto dalla potente struttura di una chiesa cattolica: estensione della terra, privilegi economia e politica.
-struttura industriale non molto sviluppata
-tradizione politica di anarco-sindacalismo, estremisti

Società divisa e carica di tensioni

-l'opposizione alla Repubblica, chiesa e esercito (in parte in Marocco per rivolta 1920)

1933 Josè Antonio Primo de Rivera (+1936) figlia di Miguel aveva fondato un movimento di tipo fascista. Disordini primi anni della Repubblica.

La Falange
Ottobre 1934 moto anarchico nella regione mineraria delle Asturie sulla Costa Atlantica

Febbraio 1936, vittoria del fronte popolare
Coalizione repubblicana socialisti e comunisti, nuovo governo prime riforme, presidente Azana, socialista moderato Y Diaz (+1940)
Crescevano violenze e provocazioni
12 luglio 1936 a Madrid ucciso da un ufficiose repubblicano uno dei capi del partito monarchico. Josè Calvo Sotell, pretesto per programmata rivolto militare.
17 luglio, reparti dell'esercito nemici del governo occulavano parte del paese a Nord di Madrid.
Il territorio dalla Galizia all'Aragona, a sud parte dell'Andalusia anima della rivolta furono le legioni in Marocco comandate da Francisco Franco (+1975)
Il governo repubblicano democraticamente eletto, legittimo
Forze franchiate, alcun diritto

Italia e Germania appoggiano le forze franchiste
Dalla parte di Franco dalla parte della Repubblica, lontano
Italia, Germania e chiesa cattolica

Ne Francia ne Inghilterra vollero prendere posizione ufficialmente
Perché al destino di quella Repubblica a cui appartiene (anarchici, trotzkisti, comunisti) il governo era ostile
Governo Blum non aveva la forza

Germania: invia soprattutto aerei, trasporto: importante per rientro dal Marocco perché la flotta fedele alla Repubblica
Bombardamento: legione Condor: celebre per una delle prime azioni terroristiche dall'alto.

Bombardamento di Guernica
Città dei paesi baschi, bombe e poi mitragliamento a bassa quota, molte vittime.
L'Italia invio ogni sorta di aiuti e contingenti militari, per terra e per cielo.

Le brigate internazionali
A sostegno della Repubblica materiale militare dalla Russia (poco) perché le comunicazioni dei marittimi attraverso il mediterraneo erano difficili. Intervenne un numero di volontari e reparti speciali.

In difesa della Repubblica giunsero anche intellettuali Orwell, Hemingway

Una guerra spietata
Franco, Superiorità dei mezzi, in più c'erano contrasti tra forze repubblicane: primavera del 1937 vi fu il più grande tra gli anarchici e comunisti, guidati da agente del Comintern all'ordine di Stalin, vennero usati gli stessi metodi.
Autunno 1937: truppe franchiste riescono a conquistare la Catalogna
Gennaio 1939 vocale Barcellona esuli verso la Francia qui imprigionati.

Vittoria del fascismo, marzo 1939 Madrid cede
Significato della lotta che si combatte in Spagna anticipa i termini della seconda guerra mondiale era una lotta tra "de,corazza e fascismo"

Assassino dei fratelli Rosselli: Carlo e Nello, in una località francese, da sicari per conto dei sevizi segreti italiani
Carlo Rosselli aveva voluto mandare un messaggio, una vittoria fascista in Spagna avrebbe favorito una coalizione di forze fasciste in Europa tale da minacciare la vita della democrazia.

Durante gli anni della guerra di Spagna, Italia e Germania vicine, alleanza.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email