Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

Seconda guerra mondiale - Sintesi

Rapido riassunto sulla seconda guerra mondiale che riporta in breve gli eventi principali e più importanti.

E io lo dico a Skuola.net
La Seconda guerra mondiale

La causa occasionale della Seconda guerra mondiale fu la questione di Danzica e del corridoio polacco, che Hitler voleva riunire alla Germania. Essa ebbe inizio il 3 settembre 1939. Scattarono le alleanze e i patti tra le forze mondiali.
La Polonia, dal 17 settembre 1939 attaccata anche dall'URSS, crollò rapidamente; nell'aprile la Germania s'insediò in Danimarca e in Norvegia, mentre l'URSS aveva già strappato dei vantaggi territoriali alla Finlandia; infine il 10 maggio 1940 ha inizio l'offensiva tedesca in direzione dell'Occidente.
Il 10 giugno entra in guerra, a fianco della Germania, l'Italia, e due settimane dopo la Francia è costretta a chiedere l'armistizio.
Mentre la guerra si allarga (patto tripartite; dichiarazione di guerra dell'Italia alla Grecia; attacco dell'Asse alla Jugoslavia; guerra contro l'URSS e attacco del Giappone contro gli Stati Uniti), fino all'estate del 1942 l'offensiva, nettamente vittoriosa, è nelle mani delle potenze del Tripartito); nel secondo semestre del 1942 l'iniziativa si sposta nelle mani delle nazioni occidentali, strette dalla Carta Atlantica, e si giunge all'apertura di un secondo fronte (sbarco anglo-americano nel Marocco francese e in Algeria del novembre 1942), mentre la resistenza delle varie formazioni clandestine interne intensifica la propria azione contro le forze fasciste; la capitolazione dell'armata tedesca di Stalingrado (2 febbraio 1943) segna l'inizio della fase delle vittorie definitive delle potenze della Carta Atlantica, che si conclude con la capitolazione dell'ltalia (8 settembre 1943), della Germania (7 maggio 1945) e paesi satelliti, e del Giappone ( 1 settembre 1945).
In Italia l'armistizio era stato preceduto dal crollo del regime fascista, avvenuto il 25 luglio 1943 per una congiura di palazzo tra la monarchia e alcune alte sfere fasciste; dopo I'8 settembre, si ebbe la liberazione di Mussolini per opera dei Tedeschi e la divisione dell'Italia in due, con conseguente guerra civile.
Contenuti correlati
Oppure registrati per copiare