Ominide 51 punti

Unione Europa: Organismi e Funzionamento
Con l’Unione Europea gli stati membri,pur salvaguardando la propria autonomia e la propria autorità, hanno costituito organismi che permettono il dialogo e le decisioni comuni. Questi organismi sono le istituzioni dell’Unione: il consiglio dei ministri, la Commissione Europea, la Corte di giustizia e il parlamento. Il Consiglio dei Ministri è il principale organo politico e legislativo della Comunità. Esso è composto dai capi di Stato e di governo degli stati membri, ed è l’organo operativo in politica estera,sicurezza e unione economica. Ha funzione di coordinamento. La Commissione europea è un organo esecutivo. La Commissione europea ha sede a Bruxelles ed è formata da venti commissari(due per gli stati più grandi come Francia, Germania, Italia, Spagna e Gran Bretagna, uno per tutti gli altri)che restano in carica per cinque anni. Il parlamento europeo è costituito da 626 deputati,eletti a suffragio universale diretto, in numero proporzionale alla popolazione di ciascun paese;essi sono raggruppati all’interno del parlamento per affinità politica e non per nazionalità. Il parlamento viene rinnovato ogni cinque anni e ha sede a Strasburgo. Il potere del parlamento è piuttosto limitato: la sua funzione è essenzialmente quella di controllo democratico sulle altre istituzioni dell’Unione. La Corte di giustizia ha il compito di interpretare il diritto comunitario( cioè le leggi dell’Unione)e di controllarne il rispetto; è composta da quindici giudici e sei avvocati generali nominati per sei anni,di comune accordo tra gli Stati membri; ha sede a

Registrati via email