Pervez Musharraf


Pervez Musharraf è stato l'ultimo capo di stato militare della Repubblica Islamica del Pakistan, dimessosi nel 2008.

Pervez Musharraf è nato a Delhi nel 1943, e dopo la creazione del Pakistan si è trasferito assieme ai genitori, che erano funzionari governativi.
Musharraf ha studiato al Saint Patrick's School che si trova a Karachi (ex capitale) e in seguito ha frequentato un college a Lahore. Per conseguire un corso di management andò all'università indiana di Delhi.
Dopo essere tornato dall'India cominciò la carriera militare e assunse un ruolo importante nelle guerra del Kargil nel 1999 perchè era il capo di stato maggiore dell'esercito pakistano.
Nell'ottobre del 1999 attuò un colpo di stato contro il governo di Nawaz Sharif , instaurando una specie di dittatura, per poi essere eletto presidente nel 2001. Dopo il golpe il Pakistan fu espulso dal Commonwealth perchè per farvi parte bisogna avere un governo di tipo democratico.

Nel 2007 fu rieletto presidente, ma alcuni mesi dopo si dimise in seguito all'accusa di aver fatto assassinare Benazir Bhutto che era al capo del Partito Popolare del Pakistan.
Nel 2013 è stato arrestato con l'accusa di alto tradimento, ed ora si ritrova nel suo residence agli arresti domiciliari.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email