Limiti della monarchia di luglio in Francia

Il regime di luglio non attrasse a sé un consenso sufficiente per garantire la stabilità.
Politici: timidezza con cui fu corretto il meccanismo elettorale:
- la revisione della Costituzione aveva concesso maggiore spazio alla libertà di stampa
- eliminata l'ereditarietà nella camera dei pari
- equiparato al culto cattolico i culti di tutte le confessioni protestanti

Segni di riconoscimento dei principi liberali
- diritto di voto allargato ma livello di censo elevato, infatti si creò un forte squilibrio tra opinione pubblica e governo e l'opposizione più forte nel paese.
Nasce la geografia politica, con la posizione dei seggi
Destra: sentimenti conservatori
Sinistra: della presidenza guardando, sentimenti liberali tendenzialmente democratici.
I sostenitori del governo però divisi tra:

- Centro destra (1787 - 1874) Francois Guizot
per lui luglio = forma di governo di perfetto equilibrio, era necessario solo mantenere l'ordine (dopo il 1840 si afferma)
- Centro sinistra (1797 - 1877) Adolphe Thiers
era solo tappa verso larga partecipazione
gli oppositori:
- destra: legittimisti, seguaci della spodestata monarchia borbonica.
Partito Bonapartista: dopo il 1832 morte dell'unico figlio di Napoleone duca di Reichstadt si raccoglievano attorno ad un nipote Luigi Napoleone.
- sinistra: fautori della Repubblica tra i quali nostalgia giacobina.
- Guizot esortava la popolazione a raggiungere il livello economico, giusto per il diritto di voto, ma il governo non faceva nulla per facilitare la promozione sociale.
- Situazione economica: industrializzazione, ancora imprese familiari, nessuna mobilità delle strutture sociali.
- lenta costruzione ferrovia anche se l'intervento stato
- comunque esisteva processo industrializzazione, ed emerge una questione sociale, formazione classe operaia:
- precarie condizioni, senza provvedimenti pubblici
- squilibri sul mercato del lavoro, per via della disoccupazione e della miseria

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email