Abdul Qadeer Khan

Abdul Qadeer Khan è un ingegnere pakistano che è considerato il padre della bomba atomica pakistana.
Abdul Qadeer Khan è nato a Bohpal nel 1936. Qadeer è un ingegnere metallurgico pakistano che è famoso per aver costruito la prima bomba atomica interamente pakistana. Il progetto fu lanciato da Zulifqar Ali Bhutto che iniziò il progetto di costruzione perchè anche la vicina India stava ultimando il suo progetto, e per non incorrere nel pericolo di conquista da parte degli indiani. Fu sorprendente quando ci riuscì perchè sembrava un'impresa davvero ardua a causa della situazione economica del paese. Assieme a India e Israele, il Pakistan non ha firmato il trattato di non proliferazione atomica,e oggi si stima che il Pakistan sia la quarta potenza in termini di tecnologia militare atomica, e che in meno di mezzo decennio dovrebbe essere terza dopo Russia e Stati Uniti.

Nel 2004 Abdul Qadeer confessò di essere coinvolto in un traffico internazionale di commercio atomico, che comprendeva Libia, Iran, Corea del Nord,e Sud Africa. Molti considerano Qadeer anche il padre della bomba atomica iraniana e nord coreana, infatti senza il suo aiuto questi due stai non avrebbero potuto costruirla, e per questo fu imprigionato, fino a quando il generale Pervez Musharraf non decise di perdonarlo in quanto considerato eroe nazionale.

In questo momento lui è uno delle persone più importanti del Pakistan, dispone di guardie del corpo pagate dal governo pakistano, ed il suo luogo di residenza è sconosciuto, dato che molti governi lo vogliono rapire per creare il loro arsenale atomico, oppure per capire come è fatto quello pakistano.

Registrati via email