La guerra civile

Abraham Lincoln (1809-1865)
Non era estremista, detestava la schiavitù, ma era disposto ad accettarla dove ammessa dalla legge, ma non consentiva che venisse estesa. Credeva nella Costituzione degli Stati Uniti. Ritenga fosse suo dovere difenderne il suo contenuto, e garantire l'integrità del territorio federale.

La secessione
Alla sua elezione, nel sud ci furono delle ribellione.
1860 Carolina del Sud si dichiarava separata r indipendente.
1861 prendono esempio dalla Carolina anche altri Stati, come la Georgia, Alabama, Florida, Missisipi, Luisiana, Texas (Stati Confederati d'America)
9 febbraio alla guida del generale Jefferson Davis, più tardi Arkansas, Carolina del Nord, Tennessee, Virginia
Secessione Stati Uniti: Confederazione al Sud - Unione del Nord

Aprile 1861 - L'inizio della guerra civile
Lincoln dichiaro di opporsi alla secessione, ma senza armi. Le truppe confederate attaccarono nella baia di Charleston (sud Carolina) un forte costringendo alla resa una guarnigione fedele all'Unione.

Ci furono 4 anni di guerra, vennero usate mitragliatrici, cannoni, mine, fucili a ripetizione, navi corazzate.

- Nord aveva maggiori risorse economiche e più abitanti, ma non aveva la tradizione militare
- Sud era più povero, minor popolazione, ma aveva dei buoni soldati, e anche buoni generali come il generale Lee.

La speranza che interrompendo il mercato del cotone le potenze europee intervenissero in aiuto della Confederazione, furono vane perché l'Inghilterra aveva un rimedio valido, lo importava dalle indie e dall'Egitto.

Inizialmente ci fu una vittoria sudista
1863 le sorti della guerra ebbero un nuovo indirizzo, i fini ufficiali di guerra dell'Unione mutati
Lincoln aveva sostenuto che la guerra per sostenere l'integrità degli Stati Uniti, ma poi .(interessamento europeo) ritorno ai principi della schiavitù.

Fine 1862 1 gennaio 1863
Proclamo per affermare la libertà di tutti gli schiavi. (Lettera da Manchester)
1864: Congressi degli Stati Uniti abolisce la schiavitù, approvato il tredicesimo emendamento della costituzione
Primi di luglio 1863: fine della spinta verso il nord, battaglia di Gettysburg, sotto la guida Grant e Sherman truppe nordiste iniziativa fino al Missisipi, mentre la flotta dell'Unione attuava un rigido blocco, non al traffico marittimo per il Sud, crollava Richmond in Virginia capitale della Confederazione.

Aprile 1865 fine della guerra e assassinio di Lincoln
9 aprile il generale Lee ad Appamalto, Cdettava la resa
, fine della guerra, vittoria dell'Unione

I successori di Lincoln, saggi r moderati, vollero una pace punitiva.
Negli Stati del Sud il regime di Occupazione Militare.
Il congresso aveva approvato i due emendamenti, il 14 (cittadinanza) e il 15 (voto ai neri).
Fenomeno del Ku Klux Klan, odio nei confronti dei neri, terrorismo sistematico.

1877 elezione alla presidenza Hayes Repubblica ma com promesso con democratici, ma ormai forte l'odio razziale, alla questione schiavitù, segui quella dei "neri d'America".

Registrati via email