Ominide 30 punti

L'Europa prima della seconda guerra mondiale

1935) Plebiscito della Saar (torna sotto la Germania con il 90% dei consensi)
1935) Conferenza di Stresa (Mussolini fa da mediatore, ma aveva accordi segreti con Hitler)
1935) Hitler introduce la coscrizione obbligatoria
1935) Trattato sulla flotta (la Germania può averne una purché non superi il 35% di quella inglese)
1935) Mussolini invade l’Etiopia
1935) La Società delle Nazioni sanziona l’Italia con il divieto di venderle certi beni militari
1935) VII congresso del Comintern (unione contro i fascismi, alleandosi anche con i socialisti)
1936) Asse Roma-Berlino (Antibolscevismo e comune interesse per i Balcani)
1936) La Germania rimilitarizza la Renania (viola il Trattato di Versailles del 1919)
1936) Vittoria del Fronte Popolare in Francia con Leon Blum (realizza riforme sociali)
1936) Vittoria del Fronte Popolare in Spagna (la destra dà avvio alla Guerra Civile Spagnola)

1936) L’Italia vince la Guerra d’Etiopia fondando l’AOI ed offrendo la corona a V.Emanuele III)
1937) Asse Roma-Berlino-Tokyo
1937) L’Italia viene espulsa dalla Società delle Nazioni (in cui era dal 1920, anno della fondazione)
1938) Anschluss dell’Austria
1938) Conferenza di Monaco (29 e 30 settembre)
1938) I Sudeti entrano a far parte del Reich tedesco
1939) Franco ottiene la vittoria nella Guerra Civile Spagnola (la sua dittatura durerà fino al 1975)
1939) Boemia e Moravia entrano a far parte di un protettorato tedesco
1939) La Germania richiede il Corridoio Polacco, la Polonia rifiuta, difesa da Francia e Inghilterra
1939) L’Italia occupa l’Albania
1939) Patto d’Acciaio tra Italia e Germania a carattere sia difensivo sia offensivo (22 maggio)
1939) Patto Molotov-Ribbentrop di non-aggressione tra Russia e Germania (con protocollo segreto)
1939) Invasione tedesca della Polonia (1 settembre) ed inizio della Seconda Guerra Mondiale

Registrati via email