Genius 2527 punti

Cronologia

1946
- 1946: Conferenza della pace a Parigi. Le ventuno potenze vincitrici discutono i trattati di pace riguardanti le nazioni sconfitte.

- 1946: L’UNNRA fornisce all’Italia aiuti per i bisogni alimentari immediati, materie prime e macchinari per le industrie: 435 milioni di dollari dal gennaio del 1946 al giugno del 1947.

- 1946: 6 marzo: a Fulton, nel Missouri, Churchill tiene uno storico discorso in cui denuncia la cortina di ferro e chiede la formazione di un blocco anglo-americano come garante della sicurezza.

- 1946: 1 ottobre: si conclude il processo di Norimberga con dodici condanne a morte.

- 1946: In Italia si tiene un referendum istituzionale per scegliere fra monarchia e repubblica: nasce la Repubblica Italiana, il re Umberto I va in esilio in Portogallo, Enrico De Nicola è eletto capo provvisorio dello Stato. Si tengono le prime elezioni a suffragio universale per eleggere l’assemblea costituente.

- 1946: In Francia viene approvata la nuova costituzione che dà vita alla Quarta Repubblica.

- 1946: Vittoria laburista alle elezioni politiche inglesi.

- 1946: Successo elettorale comunista in Cecoslovacchia.

- 1946: In URSS Stalin vara il “quarto piano quinquennale”: inizia la ricostruzione postbellica.

- 1946: Riprende, in Cina, la guerra civile tra nazionalisti e comunisti.

- 1946: I francesi bombardano Haiphong, nel Vietnam del Nord, e iniziano la prima guerra indocinese per la riconquista del Paese.

- 1946: Viene proclamata l’indipendenza delle Filippine.

- 1946: Il colonnello Juan Domingo Peròn diventa presidente della Repubblica argentina.

- 1946: In Indonesia viene proclamata la Repubblica. A. Sukarno, leader del movimento indipendentista, ne è il presidente.

- 1946: In Grecia, mentre continua la guerra civile tra comunisti e monarchici, un referendum inficiato dai brogli permette il ritorno della monarchia: re Giorgio II torna dall’esilio londinese.

- 1946: In America viene costruito l’ENIAC, calcolatore con 18.000 valvole elettroniche.

- 1946: Negli Stati Uniti hanno inizio regolari trasmissioni televisive.

- 1946: Gli inglesi E. Appleton e D. H. Hey scoprono che le macchie solari sono sorgenti di onde radio.

- 1946: In Italia escono Sciuscià di Vittorio de Sica e, nell’ambito della mostra di Venezia che riprende quest’anno dopo il fascismo, Paisà di Roberto Rossellini.

- 1946: In Francia viene istituito il festival del cinema di Cannes.

- 1946: Jackson Pollock, pittore statunitense, dà vita all’action painting e alla pittura informale.

- 1946: In Argentina Lucio Fontana, con un gruppo di allievi, redige il Manifesto bianco, documento teorico dell’Arte spaziale.

- 1946: Ad Antibes viene fondato il Museo Picasso: il pittore vi esegue decorazioni murali.

- 1946: Escono Parole di Jacques Prèvert e Con il piede straniero sopra il cuore di Salvatore Quasimodo.

- 1946: Hermann Hesse riceve il premio Nobel per la letteratura.

- 1946: Problems of men di John Dewey, opera tipica dello strumentalismo.

- 1946: Esce Saggi sul realismo di Georgy Lukàcs, filosofo e critico ungherese.

- 1946: Esce Fine della “machine à abiter”, saggio dell’architetto finlandese Alvar Aalto.

- 1946: A Parigi incontro tra esistenzialismo e resistenza: Morti senza tomba di Jean-Paul Sartre.

- 1946: Negli USA viene rappresentato Zoo di vetro di Tennessee Williams.

- 1946: Trio per archi op. 45 di Arnold Schonberg: superamento della dodecafonia.

- 1946: In Gran Bretagna, la maggioranza laburista opera importanti riforme: libertà di sciopero e di organizzazione sindacale per i lavoratori, nazionalizzazione della banca d’Inghilterra e dell’industria del carbone, istituzione del servizio sanitario nazionale gratuito.

- 1946: Muore a Londra l’economista inglese John Maynard Keynes, teorico di un oculato interventismo statale nell’economia.

- 1946: Ciclismo: Gino Bartali vince per la terza volta il Giro d’Italia.

- 1946: Boxe: il pugile americano Ray Sugar Robinson è campione del mondo dei pesi Welter e dei pesi medi.

- 1946: In Europa si diffonde un nuovo ballo proveniente dall’America, conosciuto grazie alle truppe americane, il boogie-woogie.

- 1946: Viene lanciata in America la moda del costume a due pezzi, il bikini

1947
- 1947: A Parigi viene accettato da sedici nazioni europee il piano Marshall (European Recovery Program, ERP), proposto dal segretario di Stato americano G. Marshall.

- 1947: Viene ratificata l’unione doganale tra Belgio, Olanda e Lussemburgo (Benelux).

- 1947: Fondazione del Kominform, l’organizzazione dei partiti comunisti di URSS, Romania, Bulgaria, Ungheria, Jugoslavia, Cecoslovacchia, Polonia, Albania, Italia e Francia.

- 1947: In Romania re Michele abdica e viene proclamata la Repubblica popolare. Anna Pauker, leader comunista, forma un nuovo governo.

- 1947: Il presidente H. Truman enuncia la dottrina americana “dei popoli liberi”: appoggio americano ai paesi minacciati dalla sovversione interna o dagli interventi stranieri.

- 1947: 26 luglio: negli Stati Uniti nasce la CIA (Central Intelligence Agency). E’ gestita da cinque direttori che dipendono dal consiglio di sicurezza nazionale e dal presidente.

- 1947: Conferenza di Mosca: definitiva rottura tra URSS e paesi occidentali sul trattato di pace con la Germania.

- 1947: L’ONU approva un piano per la spartizione della Palestina fra ebrei e palestinesi, respinto dagli arabi.

- 1947: La Gran Bretagna concede l’indipendenza all’India. Vengono creati due stati separati: l’Unione Indiana e il Pakistan. Il Kashmir, abitato in prevalenza da musulmani, entra a far parte dell’Unione Indiana: inizia la guerra tra India e Pakistan per il suo possesso.

- 1947: In America viene realizzato il primo radiotelescopio.

- 1947: L’aereo a razzo americano Bell X-1 supera per la prima volta la velocità del suono.

- 1947: Negli Stati Uniti viene prodotto l’antibiotico cloromicetina.

- 1947: In Francia Claude Autant-Lara realizza il film Il diavolo in corpo, ed esce Il silenzio è d’oro di Renè Clair, un omaggio al cinema muto.

- 1947: Il pittore Marc Chagall realizza La caduta dell’angelo (Basilea, Kunstmuseum).

- 1947: Alcuni fotografi (Robert Capa, Cartier Bresson, ecc.) fondano l’agenzia fotografica Magnum Photo.

- 1947: Andrè Gide riceve il premio Nobel per la letteratura.

- 1947: In Italia, escono i libri Il compagno di Cesare Pavese e Se questo è un uomo di Primo Levi.

- 1947: Nasce il premio letterario “Strega”.

- 1947: In Francia, La peste di Albert Camus vince il “Prix des critiques”.

- 1947: Esce Doktor Faustus di Thomas Mann.

- 1947: Esce Umanesimo e terrore del filosofo Maurice Merlau-Ponty.

- 1947: Esce La psicologia dell’intelligenza di Jean Piaget.

- 1947: A Roma viene costruita la stazione Termini dagli architetti Ludovico Quaroni e Mario Ridolfi.

- 1947: Negli Stati Uniti vengono pubblicati Un tram che si chiama desiderio, dramma di Tennessee Williams, e Erano tutti miei figli di Arthur Miller.

- 1947: Negli USA viene rappresentato il Galileo di Bertold Brecht che, dopo essere stato interrogato dal “Comitato contro le attività antiamericane”, lascia gli Stati Uniti.

- 1947: Nasce il Living Theatre, fondato da Julian Beck e Judith Malina.

- 1947: Ottobre: nasce a Ginevra, il General Agreement on Tariffs and Trade (GATT), al quale aderiscono ventidue Paesi.

- 1947: Nasce Paperon de’ Paperoni, nuovo personaggio della “banda Disney”.

- 1947: Ciclismo: Fausto Coppi vince il Giro d’Italia.

- 1947: Negli Stati Uniti vengono messe in commercio le “lenti corneali” o lenti a contatto.

- 1947: In Italia cominciano a circolare i primi motoscooter: la Lambretta.

- 1947: In Germania nasce la società automobilistica Porsche.

- 1947: Il sarto francese Christian Dior apre la sua lussuosa sartoria in Avenue Montaigne, a Parigi.

1948
- 1948: Il senato USA approva la mozione Vanderberg che propone di estendere al campo militare i principi del piano Marshall.

- 1948: 1 gennaio: in Italia entra in vigore la Costituzione repubblicana. Il nuovo presidente della repubblica è Luigi Einaudi. Il 18 aprile le elezioni politiche vengono vinte dalla Democrazia Cristiana.

- 1948: In Cecoslovacchia il primo ministro Gottwald, con il cosiddetto “colpo di stato di Praga”, esclude i partiti borghesi dal governo e diventa presidente della repubblica.

- 1948: In Palestina la Gran Bretagna rinuncia al mandato sulla regione.

- 1948: Il governo ebraico, guidato da David Ben Gurion, proclama la nascita dello Stato di Israele.

- 1948: Le truppe degli stati arabi entrano in Palestina: inizia la prima guerra arabo-israeliana.

- 1948: Abdullah, re di Transgiordania, annette la Cisgiordania e fonda il Regno hashemita di Giordania.

- 1948: A Bogotà, la IX conferenza panamericana fonda l’“Organizzazione degli Stati Americani” (OSA), per la sicurezza e lo sviluppo economico degli stati membri.

- 1948: 30 gennaio: Gandhi viene assassinato da un fanatico indù.

- 1948: Colpo di mano olandese su Djakarta: il governo indonesiano di Sukarno è catturato da forze olandesi paracadutate.

- 1948: La Jugoslavia, che persegue una via nazionale al socialismo (“titoismo”), viene espulsa dal Kominform per “deviazionismo ideologico”.

- 1948: L’americano N. Wiener, con l’opera Cibernetica o controllo e comunicazione nell’animale e nella macchina, fonda la scienza della “cibernetica”.

- 1948: L’americano E. H. Land inventa la fotografia a sviluppo immediato Polaroid.

- 1948: Viene isolata nel fegato la vitamina B12.

- 1948: Viene ottenuto l’antibiotico aureomicina.

- 1948: In Italia Vittorio De Sica e Cesare Zavattini realizzano Ladri di biciclette; Luchino Visconti presenta a Venezia La terra trema.

- 1948: Il pittore francese Georges Braque inizia la serie degli Ateliers.

- 1948: Mirò esegue le pitture murali nel Plaza Hotel di Cincinnati.

- 1948: La letteratura francese offre L’etat de siège di Albert Camus.

- 1948: Esce Il nudo e il morto dell’americano Norman Mailer, primo romanzo.

- 1948: Truman Capote, romanziere americano, esordisce con Altre voci, altre stanze.

- 1948: Esce Esistenzialismo positivo del filosofo Nicola Abbagnano.

- 1948: Esce Il comportamento sessuale dell’uomo, noto come Rapporto Kinsey, dal nome del suo autore.

- 1948: Esce Human Knowledge: its Scope and Limits del filosofo inglese Bertrand Russell.

- 1948: Esce Sens et non sens del pensatore Maurice Merlau-Ponty.

- 1948: Esce Il materialismo storico e la filosofia di Benedetto Croce di Antonio Gramsci.

- 1948: In Sudafrica comincia la politica dell’apartheid. Con la vittoria elettorale del Partito nazionalista di D. Malan vengono promulgate più di mille leggi razziste.

- 1948: Rottura dell’unità sindacale in Italia.

- 1948: A Parigi viene fondata l’“Organizzazione Europea di Coordinazione Economica” (OECE). Vi aderiscono i sedici Stati che l’anno prima avevano accettato il “piano Marshall”.

- 1948: Tornano le Olimpiadi: la XIV edizione si tiene a Londra, definita i “giochi dell’austerity”. Trionfano fra gli atleti l’olandese Fanny Koen, detta “Mammina volante”, e il corridore Zatopek.

- 1948: Ciclismo: Luigi Magni vince il Giro d’Italia e Gino Bartali vince il Tour de France.

- 1948: Con la realizzazione dei primi dischi microsolco si allarga la popolarità della musica.

- 1948: Si diffonde in Europa la moda dei balli sudamericani: samba, mambo, cha cha cha.

1949
- 1949: Nasce il Consiglio d’Europa finalizzato a promuovere una politica europea unitaria. Ne fanno parte diciassette paesi dell’Europa occidentale. La sede a Strasburgo.

- 1949: L’EIRE si proclama indipendente col nome di Repubblica d’Irlanda ed esce dal Commonwealth. La Gran Bretagna ne riconosce l’indipendenza, ma riafferma l’appartenenza dell’Irlanda del nord (Ulster) al Regno Unito.

- 1949: 4 aprile: dodici Paesi tra cui, oltre agli Stati Uniti, Canada, Gran Bretagna, Francia, Italia, Portogallo, Danimarca, firmano il “Trattato del Nord Atlantico”.

- 1949: E’ costituito il Consiglio per la reciproca assistenza tra i paesi dell’Europa orientale (“COMECON”) per coordinare le politiche economiche degli stati aderenti.

- 1949: 13 luglio: un decreto del Santo Uffizio dispone la scomunica dei comunisti.

- 1949: In Cecoslovacchia, muore in circostanze poco chiare il ministro degli esteri Jan Masaryk, e i comunisti impongono un governo interamente controllato da loro.

- 1949: Negli Stati Uniti Truman viene rieletto presidente per il quadriennio 1949-1952.

- 1949: 23 settembre: si verifica la prima esplosione nucleare sovietica.

- 1949: 1 ottobre: a Pechino Mao Tse-tung proclama la nascita della “Repubblica popolare cinese” di cui diviene presidente; Chou En-lai è primo ministro.

- 1949: Chiang Kai-shek si rifugia a Taiwan sotto la protezione degli Stati Uniti.

- 1949: Armistizio tra Egitto e Israele sotto il controllo dell’ONU. Termina la prima guerra arabo-israeliana.

- 1949: Lo Stato di Israele viene ammesso nell’ONU.

- 1949: L’Olanda, dopo due anni di guerra, deve riconoscere l’indipendenza della Repubblica federale d’Indonesia.

- 1949: Fine della guerra civile in Grecia. Si consolida il regno di Paolo I, succeduto al fratello Giorgio II.

- 1949: Il quadrireattore Comet I, di costruzione britannica, è il primo aereo passeggeri a reazione.

- 1949: L’americano R. B. Baldwin formula la teoria dell’origine meteoritica dei crateri lunari

- 1949: L’americano Ph. Hench scopre il cortisone.

- 1949: Negli Stati Uniti si svolge il processo maccartista ai “dieci di Hollywood”.

- 1949: Lucio Fontana inaugura la serie dei suoi quadri “bucati”.

- 1949: Esce il romanzo avveniristico 1984 di George Orwell.

- 1949: Esce Plexus di Henry Miller, secondo romanzo della trilogia iniziata con Sexus.

- 1949: Esce L’Aleph di Luis Borges.

- 1949: Karl Jaspers scrive Origine e meta della storia.

- 1949: Esce L’anello di re Salomone dell’etologo austriaco Konrad Lorenz.

- 1949: L’etnologo francese Claude Lèvi-Strauss, con l’opera Le strutture elementari della parentela, pone le basi dello strutturalismo in antropologia.

- 1949: Gli architetti finlandesi Aino e Alvar Aalto realizzano a Cambridge, negli Stati Uniti, i dormitori del Massachusetts Institute of Technology.

- 1949: A Berlino Est viene fondata la compagnia teatrale del Berliner ensemble da Bertold Brecht e sua moglie H. Weigel.

- 1949: Prima rappresentazione a Parigi di Les justes di Albert Camus.

- 1949: Morte di un commesso viaggiatore, dell’americano Arthur Miller.

- 1949: Il Prigioniero, opera lirica di Luigi Dallapiccola.

- 1949: Ad Annecy, in Francia, si tiene la seconda conferenza del GATT che riduce le tariffe doganali tra gli stati aderenti.

- 1949: In Italia esce il primo volume della Biblioteca Universale Rizzoli (BUR), prima edizione economica di classici letterari; M. Pannunzio fonda il settimanale “Il Mondo”.

- 1949: In un incidente aereo muore l’intera squadra di calcio del Torino.

- 1949: Ciclismo. Fausto Coppi vince Giro d’Italia e Tour de France.

Registrati via email