sbardy di sbardy
Admin 22784 punti

Lettera di Bin Laden

TRADUZIONE INTEGRALE DALL'ARABO

In nome di Dio e della sua misericordia
Domenica, 6 rajab 1422

Ai miei Fratelli mussulmani in Pakistan "Da Dio i martiri saranno ricompensati"
(Versetto dal Corano)
Pace a voi che Dio sia con voi. Con grande dolore apprendo la notizia dei nostri fratelli mussulmani uccisi nella città di Karachi mentre manifestavano il loro rifiuto verso gli aggressori americani e verso i loro alleati sulla terra di Afghanistan e Pakistan. Chiediamo a Dio di accettarli come martiri, benefattori, che seguano i profeti fedeli a Maometto, che Dio possa dare alle loro famiglie la pazienza e la forza, che benedica i loro figli e i loro beni e che vengano ricompensati nel migliore dei modi.
Chi ha perso figli, questi sono miei figli, sarò il loro garante se Dio vuole.
Non mi meraviglio che la comunità mussulmana in Pakistan per proteggere la sua fede stia diventando il primo fronte che protegge l'Islam come lo è stato l'Afghanistan quando si è opposto all'invasione russa vent'anni fa.

Noi speriamo che questi fratelli diventino i primi martiri nella guerra dell'Islam nella nuova era, contro la nuova crociata ebreo-cristiana guidata dal più grande crociato (Bush) sotto la bandiera della croce. Questa guerra va considerata una delle guerre dell'Islam...(qui il testo si interrompe)
Noi istighiamo i nostri fratelli mussulmani in Pakistan ad opporsi con tutto quello che hanno contro le forze crociate americane contro l'invasione al Pakistan e all'Afghanistan, come Maometto aveva profetizzato "Tutti quelli che non si oppongono all'invasore nelle loro terra, nella loro comunità saranno maledetti prima del giorno del giudizio" (Abu daud).
Vi annuncio miei amati fratelli che noi resisteremo grazie alla Jihad per amore di Dio e il suo profeta Maometto, con il popolo afghano fedele e eroico, sotto la direzione del nostro emiro, il combattente, l'uomo che onora la sua religione: Mullah Mohammad Omar.
Chiediamo a Dio che ci dia la forza contro gli aggressori infedeli, che distrugga la nuova crociata ebreo-cristiana nella terra del Pakistan e Afghanistan.
"Dio vi darà la forza di diventare vittoriosi e non avrete nessun avversario capace di sconfiggervi, fratelli mussulmani abbiate fede perché accadrà"(versetti dal Corano)
Vostro fratello nell'Islam Osama Bin Mohammed Bin Laden (Osama figlio di Mohammed figlio di Laden)

Registrati via email