blakman di blakman
VIP 9176 punti
Questo appunto contiene un allegato
Tiziano - Trionfo di Bacco e Arianna scaricato 10 volte

Trionfo di Bacco e Arianna

Tra il 1522 e il 1523 Tiziano realizzò per il duca di Ferrara Alfonso d’Este tre tele con Storie di Bacco, attingendo a modelli classici. In un paesaggio idilliaco alla veneta irrompe il corteo che porta in trionfo il dio, accompagnato da ninfe, satiri e animali, in un tripudio di colori e di corpi in movimento. Bacco scende con slancio dal suo carro trainato da ghepardi,colto da amore per Arianna, in piedi a sinistra, che è appena stata abbandonata sulla spiaggia dell’isola di Nasso da Teseo,la cui nave si allontana all’orizzonte: Bacco la porterà con sé in cielo, donandole l’immortalità e trasformandola nella costellazione della Corona Boreale (rappresentata in alto a sinistra).
L’incontro fra i due è sottolineato, oltre che dal moto dei corpi e dal gioco di sguardi, dall’apertura del paesaggio e dalla luminosità del cielo a cui si contrappone l’affollarsi a destra di vegetazione e personaggi, che riproducono pose tratte da opere antiche e michelangiolesche animate da grande dinamismo e da una libertà fisica del tutto nuova per i quadri profani.

Registrati via email