Sapiens 1379 punti

Romanticismo e Jacques Louis David


Jacques Louis David (1748-1825)
Vince una borsa di studio e si trasferisce a studiare in Italia (accademia di Francia) e appena arrivato si rende subito conto della sua "non bravura", vista la magnificenza delle opere italiane. Le sue opere sono:
1) Accademia di nudo virile semidisteso e da tergo (1780): la figura ha la testa inclinata in avanti, capelli mossi dal vento, eco evidente di uno degli Ignudi della volta della Cappella Sistina. Arco e frecce sono in primo piano (per accrescere il valore contenutistico dell’opera). Piedi rossicci come Caravaggio.
2) Giuramento degli orazi (1784 - Louvre): ambientata nell’atrio di una casa romana. Racconta il momento che antecede al combattimento tra gli orazi (si salva solo uno) e i curiazi (morino tutti). La scena è divisa in due piani, in secondo piano abbiamo altri personaggi, mentre in primo piano abbiamo il padre che è il personaggio chiave di tutto il dipinto, che insieme ai suoi figli giura o Roma o la morte. Il padre inoltre indossa un mantello rosso . Gli altri personaggi sono la moglie con i figli piccoli che cerca di proteggere, ci sono anche la suocera Sabina e la figlia Camilla.

3) Morte di Marat (1793 - Bruxelles): egli era uno giacobino responsabile della rovina dei girondini. Secondo le storia che si narrano, fu assassinato mentre si trovava nel suo bagno (soffriva di una malattia della pelle che lo costringeva a stare molto tempo in acqua) da una certa Charlotte. La vasca in cui si trova sembra quasi una lapide, ci sono inoltre chiari riferimenti alla passione di Cristo come la penna d’oca, il calamaio, il coltello e la posizione del corpo. Un’altra cosa da notare è che secondo i racconti ufficiali il bagno di Marat era pieno di carte geografiche, libri e strumenti vari, ma in questo quadro non è presente nulla di tutto questo. Paul Baudry – 1860 Charlotte Corday: uccisione di Marat: l’opera è fedele alla cronaca del tempo, l’evento si sta svolgendo ed ha l’espressione del dolore.


Romanticismo
Si contrappone al Neoclassicismo, ed è un movimento storico culturale sorto verso la fine del '700 e gli inizi dell’800 in Germania (con lo sturm und drang - tempesta e impeto) e successivamente si sviluppa in tutta Europa. Per quanto riguarda la pittura emerge David che ai soggetti classici sostituisce personaggi mitologici dei canti di Ossian.

La natura viene fortemente personalizzata, viene definita come dolcissima madre, spietata matrigna tutti coloro che vedono la natura da questo punto di vista sono chiamati turner constable.
vengono rappresentati ambienti loschi con riferimenti alla magia e al mistero.

Registrati via email