Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

1800 - Pittura

Gli ideali, il sentimento, la tecnica-la matita di piombo: la pittura del primo Ottocento ebbe come capitale Parigi e fra i suoi principali esponenti Theodore Gericault, Eugene Delacroix e Jean-Auguste-Dominique Ingres

E io lo dico a Skuola.net
Pittura del primo '800

La pittura del primo Ottocento ebbe come capitale Parigi e fra i suoi principali esponenti Theodore Gericault, Eugene Delacroix e Jean-Auguste-Dominique Ingres. Tre personalita artistiche diverse fra loro. I primi due trasferirono nella loro pittura quel forte ritorno ai sentimenti che caratterizzava la società europea di inizio Ottocento:ideali patriotici,passioni,sofferenze. Ingres cerco invece di trovare un equilibrio fra una pittura legata a modelli classici e i nuovi temi che si stavano affermando. Ingres divenne noto per la sua perfezione tecnica,alla quale si avvicino,nella sua lunga attivita,uno dei maggiori pittori dell`Ottocento italiano,Francesco Hayez.

Matita di piombo
Nel 1795 il chimico francese Nicolas Jacques Conte, con un impasto di polvere di grafite e argilla, permise la fabbricazione delle matite di piombo, praticamente le nostre comuni matite. Il grado di cottura dell`impasto e le differenti percentuali delle componenti permettono di variarne la durezza ampliando quindi la gamma delle sue utilizzazioni. Fin dai primi anni dell`Ottocento la matita Contè divenne il mezzo preferito per i disegni.
Registrati via email
Skuola University Tour 2014