blakman di blakman
VIP 9176 punti
Questo appunto contiene un allegato
Guardi, Francesco - Molo con la libreria e Chiesa della salute scaricato 18 volte

Il molo con la libreria e la chiesa della salute

Francesco Guardi si dedicò esclusivamente alla veduta urbana. Il suo stile è caratterizzato da un’interpretazione lirica e fortemente soggettiva: le sue composizioni sono infatti caratterizzate da una pennellata rapida, che sfuma i contorni delle immagini suggerendo un’atmosfera rarefatta e vibrante. In Il molo con la Libreria e la Chiesa della Salute, la composizione è divisa in due settori: sulla destra sono raffigurati, in ardita fuga prospettica, il molo, la Libreria Marciana, la Zecca ed altri edifici veneziani, mentre la zona a sinistra è occupata dal mare affollato di gondole e altre imbarcazioni. I contorni degli edifici, delineati on una rapida stesura pittorica, sembrano evanescenti. Anche le figure che percorrono il molo attirate dalle bancarelle e i gondolieri si riducono a macchiette tratteggiate con pennellate guizzanti, che accennano senza definire le forme. Il punto di vista ribassato fa si che oltre metà della tela sia occupata da un cielo costruito con un pittura corposa e sfrangiata che sembra unificare il mare e la terra.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email