Habilis 961 punti

Guarino Guarini

A Torino, uno fra i maggiori centri artistici italiani, lavora Guarino Guarini (1624-83), architetto, filosofo, matematico. Dal 1666 realizza importanti opere: Palazzo Carignano, la Chiesa di San Lorenzo e la Cappella della Sacra Sindone nell’ abside del Duomo. Quest’ultima era destinata a accogliere il telo funebre che avrebbe avvolto, secondo la tradizione, il corpo di Gesù. La cappella ha pianta circolare; la cupola è sorretta da sei ordini di archi ribassati, disposti in figure esagonali concentriche sempre più strette, che creano un gioco visivo ritmico. L’effetto è fortemente dinamico; chi osserva dal basso non percepisce le ragioni tecniche e il calcolo costruttivo, ed è colpito da un senso di meraviglia.

Registrati via email