Erectus 578 punti

Carracci e Caravaggio

Carracci

Tre fratelli Carracci.
1. Ludovico: la cui arte ha finalità devozionali e pietistiche.
2. Agostino: fu teorico d'arte. Egli punta moltissimo sul valore simbolico dell'opera , mettendo in rielievo una vasta gamma di sentimenti.
3. Annibale: probabilmente fu il più importante dei fratelli Carracci, nella sua figura si conciliano il naturalismo, per lo studio dal vero e le rappresentazioni persuasive, cioè realistiche, ed il classicismo, per la sovente raffigurazione di paesaggi ideali classici.

Caravaggio

Milano 1571- Porto Ercole 1610
- Amore per tutti gli aspetti del reale e quindi grande fedeltà del vero;
- utilizzo della luce, che serve a rendere quei magnifici effetti chiaroscurali che caratterizzano quasi tutte le opere del Caravaggio;
- dipingere senza disegno preparatorio.

Opere:
Ragazzo morso da un ramarro
- contrasto luce ed ombra;
- grande realismo

Riposo durante la fuga d'Egitto
- tema alto, dipinge una storia sacra;
- grande realismo;
- asse visivo centrale;
- luce che mette in risalto i protagonisti;
- umanizzazione dell'episodio.

Cappella Contarelli
1. Vocazione di San Matteo
- ambiente spoglio;
- uso della luce che risalta il santo;
- scena che raffigura un momento culminante;
- gesto di Gesù , che indica San Matteo;
- abiti seicenteschi per tutti i personaggi , tranne che per Gesù e San Pietro che indossano i vestiti ebraici.
2. Martirio di San Matteo
- la protagonista è la luce, il cui carattere simbolico evidenzia il martirio.
3. San Matteo e l'Angelo
- grande naturalismo;
- la luce protagonista, serve ad evidenziare l'azione dei personaggi ed i personaggi stessi.

Cappella Cerasi
1. Crocifissione di San Pietro
- luce , che simboleggia la grazia divina;
- movimento centrifugo.
2. Conversione di San Paolo
- gioco chiaroscurale;
- luce soprannaturale;
- impostazione realistica.

Resurrezione di Lazzaro
- ambiente scuro;
- gioco di sguardi tra i personaggi;
- utilizzo della luce , che risalta l'azione centrale.

Davide con la testa di Golia
- tonalità cupe;
- pennellata sfrangiata.

Registrati via email