sc1512 di sc1512
Ominide 5760 punti

-Sacra Conversazione-

La Sacra Conversazione è un’opera di Piero della Francesca, realizzata su tavola con tempera ed olio, e locata inizialmente nella Chiesa di San Bernardino di Urbino.
Venne realizzata su commissione di Federico da Montefeltro, per augurargli eventi lieti e non, infatti Federico la commissionò per la nascita del suo primo figlio e anche per commemorare la memoria della sua donna (quella che assomiglia alla Madonna era la moglie di Federico da Montefeltro e il bambino che tiene tra le sue braccia è il suo primogenito), ma anche per celebrare la vittoria su Volterra.
Federico è rappresentato in ginocchio e di profilo, poiché aveva perso un occhio e una parte del naso.
Vi sono, accanto alla Madonna, quattro Angeli e sei Santi (Giovanni Battista, con il bastone, Girolamo, con un sasso, Francesco, che si sposta il saio e Pietro, che ha la testa spaccata, Bernardino e Giovanni Evangelista, con un libro in mano – sono tutti identificabili attraverso alcuni elementi simbolici).

La scena sembra ambientata in una Chiesa, in una posizione tra il Transetto e la Navata Centrale; sullo sfondo vi è un’Abside con copertura a botte con roselle e con una conchiglia da cui pende un uovo.
Vi è una luce da destra a sinistra che risalta gli elementi della pittura fiamminga, come i gioielli o il tappeto sotto i piedi; questa luce riflette anche sull’armatura e sull’elmo, sul quale è riflessa la figura della moglie.

Registrati via email