pisko di pisko
Ominide 50 punti

Paul Cézanne

Paul Cézanne è un pittore nato il 1839 e morto il 1906. Egli è inizialmente attratto dell’impressionismo ma dopo un certo periodo da vita a un modo nuovo di pittura. Cézanne dipinge il cielo, le montagne, le distese d’acqua, alberi e case nella loro forma essenziale, rappresentando quasi geometricamente questi paesaggi, usando pennellate corpose distribuite in pezzature di colore.
Egli si allontana dalla pittura a piccolo tocco e molto spesso usa una pittura orizzontale la quale crea l’effetto di texture del prato.
Nei dipinti di Cézanne non c’è nulla di istintivo, infatti Cézanne per completare un dipinto ci sta su per mesi e mesi, per questo motivo infatti molte volte Cézanne non riusciva a finire un dipinto e lo doveva ricominciare da capo perché la stagione aveva cambiato il paesaggio. E’ praticamente impossibile pensare che Cézanne possa finire un dipinto in un giorno. Egli nei dipinti cerca di solidificare le forme e lo spazio attorno all’oggetto o alla figura umana rappresentata.

I suoi dipinti inizialmente non vengono apprezzati proprio per il suo modo di pensare che oltre che guardare con gli occhi bisogna guardare con il cervello. Solo alla fine i suoi dipinti vengono riconosciuti come nuovo modo di pittura che cambierà le prospettive della pittura.
Per solidificazione delle immagini si intende la sensazione di immobilità.
Egli ha dipinto molti quadri tra i quali: “castagni e fattoria al Jas-de-Bouffan”, “cesto con mele, bottiglia, biscotti e frutta”, “donna con caffettiera”, “La montagne Sainte-Victoire”. Nella “donna con caffettierea” Cézanne ritrae la sua domestica, seduta con le braccia e le mani appoggiate in grembo, il corpo è leggermente piegato a sinistra e tutta la stanza l’accompagna con linee oblique.
Nel “la montagne Sainte-Victoire” , invece, egli rappresenta la montagna che domina il paesaggio nella città in cui vive lui e lo rappresenta con pennellate lunghe senza definire bene i contorni.
Egli preocorre la corrente del ‘900 chiamata Cubismo.

Registrati via email