Neo–classicismo in Francia

L'arte del neo-classicismo fino agli anni 40 – 50 era legata ad un certo accademismo e legata in un certo qual modo al medioevo.
Invece negli ultimi anni si è giunti alla conclusione che il neo-classicismo pone le basi per l'arte romantica.
Con il neo-classicismo c'è un reale troncamento con la tradizione precedente.
David ed Ingres si avvicinano molto all'arte del '700. L'idea della ripresa del periodo classico, della Grecia è di David ed Ingres ma dicono che quell'arte e quella magnificenza non tornerà mai più, perché grandissima, e l'artista non può far altro che imitarla e prenderla come esempio.
In questo periodo c'è anche l'idea che superiorità dell'arte classica, antica, e degli antichi rispetto all'arte moderna e agli uomini moderni (superiorità del classico, rispetto al moderno); si riscontra anche l'idea di inferiorità da parte dell'artista, cosciente del fatto che non può raggiungere il livello di un'arte così grande.

La grandezza dell'arte neo-classica non sta tanto nei fermenti pre-romantici, ma trova nella malinconia dei tempi antichi e nella ricercata freddezza delle forme; da qui scaturisce il fascino dell'arte neo-classica.
Processo che va verso la nudità della forma.
1780: “Giuramento degli Orazi” David (esposto nel 1784). In questo quadro si trova uno spazio cubico segnato da elementi architettonici estremamente semplici e seri. Questa serietà degli elementi si può notare anche dalla presenza del capitello, dorico perché è l'età più severa. È una vicenda della storia di roma.
A differenza dei quadri barocchi, qui l'ambiente è definito con pochi elementi, la luce presumibilmente solare che esalta il chiaro-scuro che fa risaltare il carattere scultoreo delle forme.
Non c'è nessuna linea diagonale, ma lo sfondo è chiuso dall'oscurità che mette in risalto la scena.
La scena è come costretta in una sorta di corridoio, sembra quasi un bassorilievo (riecheggiamento dell'antico).
Le donne (sorelle) sono tre e questo numero si ripete in tutta la scena del quadro. Tre sono le arcade di fondo, che creano un ritmo semplice ma ferrato.
David conosceva il pensiero di Winckelmann (saggi 1755 – 64).
David prende dal Winckelmann l'idea di superiorità degli antichi rispetto ai moderni.
David coglie dalla storia umana l'idea di democrazia, il Winckelmann invece odiava al storia romana.

Hai bisogno di aiuto in Arte moderna e contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email