blakman di blakman
VIP 9176 punti

Murales

Gli artisti messicani privilegiavano negli anni venti una forma particolare di espressione artistica:quella dei murales. A differenza di quanto avveniva nel Medioevo e nel Rinascimento,i contenuti delle pittura murale del Novecento non avevano un carattere religioso o celebrativo.Esprimevano,al contrario,una forte tendenza alla critica politica e sociale. La personalità artistica del maggiore interprete di murales del Novecento, David Alfaro Siquerios, si formò a diretto contatto con la rivoluzione sociale di inizio secolo. Con Diego Rivera, ha formato il gruppo di due autori di murales messicani. Siquerios sviluppò un realismo epico al servizio dei suoi ideali sociali e di progresso.

Murales contemporanei
Nella seconda metà del Novecento,negli Stati Uniti, prese forma il fenomeno detto della Grafitti Art che si diffuse a livello spontaneo negli anni Ottanta e Novanta.La voglia di scrivere e dipingere sui muri si espresse nei sotteranei delle metropolitane e sulle pareti della citta attraverso dipinti murali piccoli e grandi. Fra le migliaia di artisti di strada, vanno riconosciuti Haring e Basquiat. Il loro linguaggio è documentato da pochi disegni e qualche tela.

Registrati via email