blakman di blakman
VIP 9176 punti

Piet Mondrian - Quadro 1


Quadro 1 mette in evidenza con efficacia il personalissimo stile del pittore. Poiché l'arte deve risultare universalmente comprensibile, Mondrian adotta un rigoroso linguaggio geometrico e, alla ricerca di una totale purezza neoplastica, restringe le possibilità visive alla sola linea retta, sintesi di tutte le altre forme. L'utilizzo di linee tra loro perpendicolari crea un rapporto stabile e immutabile grazie al loro incontrarsi nell'angolo retto. Allo stesso scopo il colore emerge con forza dalle campiture bianche, contornate dai rigorosi segni neri che strutturano lo spazio dell'immagine. Come in tutte le composizioni di questa serie, l'artista ha limitato la tavolozza ai soli colori primari, come il rosso, il giallo, il blu, in quanto rappresentavano per lui l'essenza elementare di tutte le variazioni possibili. Per Mondrian il ricorso alla geometria non rappresentava la fredda applicazione di uno schema perfetto e matematico, ma la ricerca di un ritmo vitale e universale. Inoltre l'applicazione piatta e totalmente uniforme del colore rende indistinguibile anche a una visione ravvicinata il disporsi delle singole pennellate.

Registrati via email