Ominide 50 punti

Mies Van Der Rohe

Progetti teorici:
1. due grattacieli in vetro e acciaio
2. un palazzo per uffici in cemento armato
3. due case per abitazione in mattoni e cemento.

I materiali che predilige per le costruzioni tedesche sono il cemento, i mattoni, l'acciaio, mentre per quelle americane sono il vetro e l' acciaio. Egli ottiene un alto risultato nell’estremo rigore geometrico e nell’alternanza degli spazi pieni e vuoti.
* Monumento a Karl Liebknecht e Rosa Luxemburg è semplice con un muro di mattoni che si articolava in pannelli rettangolari sfalsati orizzontalmente, verticalmente e in profondità. il monumento è del 1925.
* Villa Tugendhat, del 1930, sorge in Cecosvlovacchia. E' caratterizzata da un grande soggiorno aperto verso esterno con tre pareti schermate di vetro.
* Progetto di abitazione unifamiliare è composta da un solo piano su base rettangolare, costituito da lastre (tetto e pareti) separate fra loro o unite ad angolo. Tutto l'ambiente è comunicante internamente ed esternamente e si suddivide in settori.
L'architetto nel 1937 è costretto a esilio in USA, qui si avvicina al classicismo attuale e le sue opere sono caratterizzate da specchi che riflettono su superfici la realtà circostante.

Registrati via email