blakman di blakman
VIP 9176 punti

Belle Epoque

Nell'ultima parte dell`Ottocento i parigini vissero un periodo che e` stato chiamato "La Belle Epoque" (la Bella Epoca). Parigi era la città dello spettacolo, del divertimento e dei ritrovi: ce ne erano di tutti i tipi e gli artisti hanno contribuito a diffondere le atmosfere più varie. I numerosi spettacoli allestiti nei locali pubblici parigini hanno contribuito alla diffusione di un nuovo genere artistico: il manifesto. Tra i primi pittori a dedicarvisi ci fu Henry de Toulouse-Lautrec. In effetti egli è oggi noto per gli oltre 350 manifesti lavori grafici realizzati, anche se ha prodotto più di 750 quadri a olio quasi tutti dedicati ai ritrovi e ai loro frequentatori: un`affascinante e incredibile documentazione di un periodo della storia del costume. Lautrec concentrava la sua attenzione sugli effetti delle luci a gas che illuminavano i locali e sul pubblico. Sembra venuta meno quella gioia di vivere espressa dai festosi personaggi dei balli domenicali dipinti dagli impressionisti pochi anni prima.Ora,una venatura di malinconia si riflette sui volti degli eleganti frequentatori dei locali.

Registrati via email