Ominide 2387 punti

Abbazia di Fossanova: Si compone di: chiostro, chiesa di Santa Maria, Sala Capitolare con i dormitori dei monaci, refettorio, cucina, dormitori dei conversi, casa dei pellegrini, cimitero e infermeria. La chiesa ha una struttura basilicale con 2 cappelle sul transetto e l'interno è molto luminoso grazie al rosone in facciata ed è scandito da archi ogivali. L'ossatura generale è data da pilastroni con colonne addossate e nel chiostro ci sono colonne tortili di tipo carolingio.

Abbazia di Morimondo: è un esempio di architettura cistercense già evoluta verso lo stile gotico, com’è sottolineato dall'uso della volta a crociera ogivale, che può creare anche campate rettangolari. La facciata ha arcate cieche laterali e un rosone, sotto il tetto c'è un sistema di archetti e volte a crociera ogivali. C'è essenzialità e verticalità

Abbazia di Chiaravalle di Fiastra: è complesso quadrilatero dove si iscrivono monastero e chiesa. La chiesa è a tre navate, otto campate e il transetto è sporgente. L'ingresso è a ovest. Gli archi e le volte poggiano su colonne doriche più corte.

Abbazia di San Galgano: la chiesa è priva della copertura e del pavimento. La chiesa ha una pianta a croce latina ed è conclusa con un ampio transetto. Lo spazio interno è diviso longitudinalmente in tre navate di 16 campate di pilastri cruciformi. I pilastroni e le semicolonne sorreggono un arco che oggi non c'è più.

Hai bisogno di aiuto in Medioevo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email