MiCo9 di MiCo9
Erectus 1005 punti

VASI GRECI

Lekythos

Vaso di piccole dimensioni (non supera i 30cm) che serviva per contenere unguenti profumati molto spesso usati per la profumazione e l'imbalsamazione.
Oinochoe

Vaso che serviva per contenere il vino nei simposi ed era dotato di un'ansa per versare il vino e un rigonfiamento nella parte centrale per contenere più vino possibile. La parte superiore del vaso, chiamata labbro, ha una forma ondeggiante e piuttosto stretta.
Olpe

Vaso molto simile all'oinochoe che per via della sua forma aveva la funzione di contenere o l'acqua o il vino. L'esempio più famoso è l'olpe Chigi.
Idria

Vaso che veniva usato per il raccoglimento dell'acqua direttamente dalle sorgenti e per servirla, per questo è l'unico vaso dotato di tre anse.
Cratere

Vaso di dimensioni pressochè esorbitanti, in quanto è il vaso a cui si miscelavano acqua e vino. Proprio per la sua grandezza veniva posizionato al centro della tavola nei simposi.
Kylik(es)

Vaso con un labbro molto largo nei simposi veniva usato come bicchiere e alla fine del banchetto si trasformava in un gioco (ecco perché ha due anse). Esistono Kylikes dipinte anche all'interno, affinché l'uomo che beveva dal vaso potesse "gustarsi" anche il dipinto.

Hai bisogno di aiuto in Epoca Classica e Pre-Classica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email