Ominide 1561 punti

La scultura classica

Durante il periodo classico continuò il percorso verso la piena conquista dello spazio da parte delle figure; proseguì l'analisi dettagliata di movimenti sempre più complessi e soprattutto si sviluppò il tema della ponderazione, ossia del perfetto bilanciamento del peso del corspo. In particolare, la soluzione elaborata da Policleto con il cosiddetto chiasmo policleteo consentì una rappresentazione più armonica e organica della figura umana. Questa eccezionale libertà creativa dello stile classico si collocava fra due estremi: il precedente stile severo, caratterizzato da una rappresentazione austera della figura umana, da cui lo stile classico si distaccò a poco a poco, e il successivo stile ricco, che costituì invece l'esito virtuosistico della vitalità e della sensualità presenti soprattutto nella scuola di Fidia. Il passaggio dallo stile severo allo stile ricco risulta evidente nell'evoluzione stilistica della decorazione del Partenone, partendo dalle metope e finendo con le decorazioni dei frontoni. La scultura classica consente per la prima volta nella storia dell'arte greca di conoscere alcune personalità di artisti e di seguirne l'evoluzione stilistica, integrando le notizie presenti nelle fonti letterarie con la ricostruzione delle loro opere maggiori, possibile grazie a copie di età ellenistica e romana. I tre maggiori protagonisti dell'età classica furono:

-Mirone, il quale alla perfezione anatomica dello stile severo aggiunse lo studio della rappresentazione del movimento, raffigurandolo quasi a due sole dimensioni, senza tenere conto del volume;

-Fidia, il suo stile è ancora legato a quello severo nella posa, ma non nello sguardo intenso e nella ricca e morbida acconciatura;

-Policleto, autore del Doriforo, nella quale riuscì a risolvere il problema della ponderazione attraverso l'abile ed equilibrata contrapposizione fra le singole parti del corpo; inoltre elaborò per la rappresentazione della figura umana un canone delle proporzioni, che rimase un punto di riferimento per tutta la scultura successiva.

Hai bisogno di aiuto in Epoca Classica e Pre-Classica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email