Ominide 35 punti

L'educazione nelle società senza scrittura

Le società senza scrittura sono prive del mezzo indispensabile per tramandare le proprie
conoscenze. Si possono esaminare i loro sistemi educativi tramite l'osservazione delle
società di questo tipo attualmente esistenti. Uno degli obiettivi dell'educazione e quello di
trasmettere alle nuove generazioni usi e costumi delle generazioni precedenti . Le società
senza scrittura realizzavano questo obiettivo in modo diretto senza l'utilizzo di " strumenti
a distanza" come appunto la scrittura. Si risolve in gran parte il problema attraverso un'
educazione informale improntata nel gruppo familiare e attraverso giochi che danno le basi
per le future mansioni. Si tratta di un'educazione basata sull'osservazione e sull'esperienza
diretta. Una parte importante dell'educazione di queste società sono le iniziazioni basate
solitamente su prove fisiche aventi lo scopo di tramandare tradizioni e credenze
religiose della comunità. Ad occuparsi di ciò sono individui appositamente incaricati detti
Maestri. Nelle iniziazioni però hanno un ruolo importante anche simboli ed immagini,
perchè attraverso di essi queste società insegnano alle generazioni future tutto ciò che non
può essere insegnato tramite l'osservazione e l'esperienza.
L'importanza dell'ascolto diretto di queste società è ormai tramontato nella nostra , in cui la
scrittura e la stampa hanno avuto il sopravvivrebbe.

Registrati via email