Stress di Stress
Sapiens 2255 punti

Novella

Non si conosce con esattezza il periodo in cui si è venuta a formare. I primi nuclei di novelle hanno avuto origine contemporaneamente al mito. Secondo alcuni storici le novelle hanno origine orientale. Nel 1 secolo d.C. si inizia a parlare di vere e proprie novelle. Le novelle del Medioevo nascono da una letteratura che voleva insegnare e voleva essere a scopo edificante (a livello morale). Per esempio:
* Exempla (esempi di condotta di vita giusta);
* letteratura agiografica.
Quando si parla di novellistica del Medioevo si fa riferimento a: Novellino e Decameron. Nel '700 la novellistica cade in disuso. Nell' Ottocento (Romanticismo) torna, ma oltre che "novella" viene chiamata anche "racconto". La scelta del nome deriva dalla scelta dell'autore. Pirandello a Verga le continuavano a chiamare "novelle". La novella è caratterizzata da:
* narrazione breve
* argomento di tipo realistico (ma dall' Ottocento in poi ci si può trovare anche di fronte ad una realtà di tipo fantastico)
Nel Medioevo e nei secoli successivi il principale fruitore della novella è la classe mercantile, ma a partire dall' Ottocento è la borghesia.

Registrati via email