Studenti cambiano i voti nel registro elettronico

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

studenti cambiano i voti del registro elettronico

Studenti hacker nel vicentino. Dieci studenti dell’Istituto tecnico Marzotto, a Valdagno, sono riusciti ad entrare nella rete informatica della scuola e a cambiare i loro voti sul registro elettronico. Ora rischiano la denuncia.

ENTRANO NELLA RETE E CAMBIANO I VOTI - Entrare nella rete scolastica per cambiare in meglio il proprio voto è il sogno di ogni studente. A patto di non essere beccato. Infatti, gli studenti vicentini che avevano intenzione di fare solo una bravata, adesso staranno passando dei brutti momenti rischiando, addirittura, la denuncia. Aggirare i sistemi informatici dell’istituto trovando anche le complicatissime password di accesso, non deve essere stato sicuramente un gioco da ragazzi, ma è pur sempre un reato e i dieci ragazzi coinvolti, cinque dei quali ancora minorenni, lo stanno imparando a proprie spese.

PICCOLI HACKER – Infatti, dopo qualche accertamento, non è stato difficile per la polizia risalire ai dieci ragazzi. Insomma, gli studenti vicentini protagonisti della bravata sono riusciti a bluffare i complicati sistemi anti – hacker messi in campo dalla moderna scuola digitale che sta prendendo piede in questo periodo nel nostro paese. E tutto utilizzando dei sofisticatissimi software per accedere alla rete. In pratica, roda da talentuosi professionisti. Speriamo solo che tutto questo loro talento venga impiegato in modo migliore.

E a te piacerebbe cambiare i tuoi voti?

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta