Weekend alternativo?Arriva la settimana della cultura

Cristina Montini
Di Cristina Montini


Torna anche quest'anno la settimana della cultura. La XI edizione inizia proprio oggi, 18 aprile, e proseguirà fino al 26 e quest'anno si presenta con lo slogan “La cultura è di tutti. Partecipa anche tu”. E voi che fate?

SETTIMANA DELLA CULTURA - Per chi non ne avesse ancora sentito parlare, la settimana della cultura è una manifestazione promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali per avvicinare tutti, giovani e meno giovani, alla cultura e a tutte le sue manifestazioni artistiche. Vengono organizzati eventi per promuovere il matrimonio culturale, e tutti i luoghi d'arte statali vengono aperti al pubblico che possono visitarli gratuitamente.

9 GIORNI PER LASCIARVI CONQUISTARE DALL'ARTE - L'iniziativa, che ha come scopo far sì che i cittadini si lascino conquistare dall'amore per l'arte, vede, oltre all'apertura di mostre e musei, lo svolgimento, per ben 9 giorni, di laboratori, visite guidate, concerti, spettacoli, proiezioni cinematografiche, nonché aperture straordinarie, in tutte le regioni d'Italia. Una carrellata di iniziative per accontentare proprio tutti.


LA MUSICA E' ARTE - Per farvi venire la curiosità vi indichiamo alcune iniziative interessanti che si svolgeranno durante questa settimana. Se vi piace la musica e siete di Milano c'è “Oggetti sonori” una mostra multimediale che esplora la dimensione sonora degli oggetti e il ruolo esclusivo dei suoni nell’identificazione di prodotti e marche. Oppure, a Fusignano, in provincia di Ravenna “I am musician: Emiliano Bindelli, Filippo Molinari”, una mostra di fotografia che documenta le Rock Bands di Ravenna e dintorni ritratte nei loro luoghi della creatività. E ancora, vi proponiamo "Volta la carta. L’archivio di Fabrizio De André: carattere della documentazione e potenzialità di ricerca”, un'occasione per vedere le carte del famoso cantautore, organizzata con la collaborazione dell'Università di Siena e del Centro studi De Andrè.

I KIMONO E LE STELLE - E poi, per chi si trova a Roma, è possibile fare un viaggio in Oriente andando a vedere “Kimono. Cose da indossare”, una mostra di abiti, accessori e immagini femminili nell’Oriente estremo. Scarpe, ventagli e borsette esposti insieme ad acquerelli cinesi e xilografie policrome giapponesi, fotografie d’epoca e fotografie contemporanee che ritraggono donne in abbigliamento tradizionale e giovanissime con abbigliamenti particolari, la cosiddetta “play fashion”.

E se neanche questo stimola la vostra curiosità perché non andare a Rieti per una visita guidata all'Osservatorio Astronomico e Museo “Città delle Stelle”?

DOVE SI VA? - Comunque sia, per chi si trovasse in altre città o per chi volesse saperne di più sugli eventi organizzati in questi giorni, potete andare sul sito del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e scaricare l'elenco completo delle manifestazioni organizzate da ogni singola regione oppure, se volete essere proprio comodi, esiste anche un servizio, gratuito, che vi fa ricevere, direttamente sul vostro cellulare l'elenco delle mostre, convegni, visite guidate, concerti ecc., che si svolgeranno a Roma, Milanoe Torino.

Noi qualche idea per il fine settimana ve l'abbiamo data, vi abbiamo convinto? Raccontatecelo commentando la news

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta