Dimmi come vai a scuola e ti dirò chi sei

francesca_fortini
Di francesca_fortini

 dimmi come vai a scuola e ti dirò chi sei

Già dover andare a scuola la mattina presto è un obbligo che non mandate giù. Doverci andare, poi, pure a piedi, di sicuro non vi migliora l’umore. Sarà per questo, quindi, che secondo i recenti dati resi pubblici da Istat solo 1 ragazzo su 3 sceglie questa alternativa, mentre la maggior parte preferisce mezzi più comodi: motorino, bici, mezzi pubblici e, sorprendentemente, mamma. O meglio, mamma che guida una macchina, ovviamente.

Fonte Francesco D. Ciani

A PIEDI? STUDENTE MODELLO O… - Quella che, in termini di benessere psicofisico, dovrebbe essere la scelta migliore, la passeggiata salutare verso la scuola, è una scelta che solo pochi coraggiosi riescono a prendere, la mattina presto. Se siete tra quelli che al traffico o alle lunghe attese dell’autobus preferiscono la sveglia una mezz’ora prima per fare due passi, probabilmente siete sportivi, intraprendenti, studenti modello da primo banco. O più semplicemente abitate dietro la scuola, e allora così non vale.

 dimmi come vai a scuola e ti dirò chi sei

IL MOTORINO? NO – Sarà colpa di mamma e papà, che questo investimento monetario proprio non lo vogliono fare, ma solo l’1,9% di voi sceglie le due ruote per muoversi direzione scuola. Se, comunque, fate parte di questa piccola percentuale, probabilmente siete da sempre appassionati di motori, preferite cambiare marmitte piuttosto che uscire con le ragazze e il rumore che fa il motore modificato ve lo sognate la notte.

 dimmi come vai a scuola e ti dirò chi sei

BICI IN STILE AMERICANO – L’avete scelta non tanto per la sua comodità o perché preferite il movimento allo smog. Non siete salutisti né tanto meno ambientalisti. Se fate parte di quel 2,4% di studenti che la mattina fuori scuola parcheggia la sua due ruote con tanto di catena probabilmente lo fate solo perché va di moda. E fa troppo hipster da telefilm americano. O no?

 dimmi come vai a scuola e ti dirò chi sei

LA MAMMA E’ SEMPRE LA MAMMA – Ed eccolo, il mezzo di trasporto per eccellenza. Quello al quale ben 2 studenti su 5 non riescono proprio a rinunciare. No, non stiamo parlando dell’autobus, della metropolitana, nemmeno del monopattino. Stiamo parlando della vostra mamma. Non immaginatevi lunghe passeggiate fino scuola a cavalcioni della vostra genitrice, è ovvio che siete piuttosto abituati a sfruttare il fatto che lei abbia un’automobile a disposizione, con la quale scortarvi ogni santo giorno. E la dura verità, cari studenti, è che se scegliete questa alternativa non siete mammoni, non siete secchioni, no. Siete solo pigri.

 dimmi come vai a scuola e ti dirò chi sei

Francesca Fortini

Commenti
Skuola | TV
Skuola Tv

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta